fbpx
CittàNotizie

“La Regione Lazio conferma il finanziamento di 5 milioni e 800 mila euro per la difesa della costa di Ladispoli dall’erosione”

101 Condivisioni

La nota del Partito Democratico Ladispoli

Come annunciato dalla Consigliera Regionale Califano e dal Consigliere della Città Metropolitana Ascani, la Regione Lazio ha confermato nel Bilancio triennale il finanziamento di 5 milioni e 800 mila euro per difesa della costa di Ladispoli dall’erosione. 

Si tratta della somma stanziata nel 2009, bloccata dalla giunta Polverini nel 2011 e poi recuperata due anni fa  dal lavoro congiunto dell’Amministrazione del Sindaco Paliotta, del consigliere metropolitano Ascani e della Associazione dei balneari di Ladispoli. 

“La Regione Lazio conferma il finanziamento di 5 milioni e 800 mila euro per la difesa della costa di Ladispoli dall’erosione”
“La Regione Lazio conferma il finanziamento di 5 milioni e 800 mila euro per la difesa della costa di Ladispoli dall’erosione”

Riteniamo sia un risultato importantissimo per la nostra città e ringraziamo il Presidente Zingaretti e i consiglieri Regionali Minnucci, Patanè e Califano per aver seguito l’iter e aver mantenuto l’impegno di riattivare il finanziamento.

Tra l’altro la Regione ha di fatto delegato al Comune la possibilità di rivedere il progetto originario e di gestire tutte le fasi dell’opera. 

Il progetto originario prevedeva una barriera soffolta a 300 metri dalla riva: riteniamo che il progetto vada rielaborato , anche alla luce delle esperienze e dei risultati di tutte le opere anti-erosione realizzate a Ladispoli negli ultimi 40 anni. 

Se in alcuni casi infatti si sono avuti buoni risultati , in altri ci sono stati effetti non all’altezza degli investimenti o addirittura negativi. 

Il Pd propone che il Consiglio Comunale nomini una Commissione nella quale ci siano tecnici del settore, rappresentanti dei balneari e dei pescatori in modo da arrivare a progetti condivisi ed efficaci . 

Progetti che utilizzino al meglio il finanziamento e riescano quindi a coprire tutte le zone del nostro litorale ancora non protette dal fenomeno erosivo , fenomeno che si è accentuato negli ultimi anni. 

Se i risultati saranno positivi, come quelli ottenuti dal Comune a S.Nicola nel 2010 e nel 2011, le spiagge torneranno ad essere più larghe e sarà possibile ridisegnare ed ampliare il nostro lungomare. 

Partito Democratico Ladispoli – Gruppo Consiliare e Circolo Ladispoli 

101 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, al Teatro Marco Vannini il centro diurno per la disabilità grave

Notizie

Ladispoli, Grando: "Orgogliosi come città di aver ospitato i Friedkin"

Notizie

Settevene Palo Nuova, c'è la data di fine lavori: il 22 ottobre

Notizie

Cerveteri, niente distanziamento in classe e gli alunni del Cena non entrano

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.