Notizie

“Jova Beach Party, Ladispoli non metterà vigilanza all’ingresso sud”

Il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci punta il dito contro il primo cittadino Grando per aver rifiutato la richiesta di vigilare il giorno del concerto all’ingresso sud della Palude di Torre Flavia. Grando: “Non vedo perché dovremmo spendere noi dei soldi. Lo faccia chi incasserà milioni di euro dall’evento”

“Jova Beach Party, Ladispoli non metterà vigilanza all’ingresso sud” –

Gli “attriti” tra Cerveteri e Ladispoli sul Jova Beach Party sembrano non finire mai.

A “punzecchiare” il primo cittadino di centrodestra, il collega della città etrusca durante la conferenza stampa di presentazione del Jova Beach Party.

“Città Metropolitana ci aveva espressamente chiesto di vigilare all’ingresso sud della Palude di Torre Flavia”, ha detto Pascucci.

Il tutto per evitare che gente non autorizzata possa intrufolarsi nell’area del concerto, assistendo così al Jova Beach senza pagare il biglietto.

E Cerveteri aveva avanzato la richiesta di disporre degli uomini all’ingresso al vicino di casa: il Comune di Ladispoli.

“Ladispoli con una lettera ha detto di no”.

“Per una volta Pascucci ha detto la verità”, ha replicato il sindaco Grando.

“Città Metropolitana aveva chiesto che o il Comune di Ladispoli o The Base effettuassero un servizio di vigilanza all’ingresso della Palude per il giorno dell’evento”.

Non solo: “E’ stata chiesta anche la realizzazione di strutture a protezione della Palude”.

Ma il Comune di Ladispoli ha detto no. “Visto che la palude è di proprietà dell’Arsial, non abbiamo soldi da spendere e abbiamo carenza di vigili (sono solo 18), non vedo perché dovremmo spendere noi dei soldi e non l’organizzatore dell’evento che incasserà milioni di euro”.

“Lo faccia – ha detto Grando – chi trarrà profitto”.

Il primo cittadino peraltro ha assicurato che per quanto riguarderà la viabilità, Ladispoli non si tirerà indietro.

Il giorno del concerto, infatti, cambierà la viabilità nelle strade di campagna che da Torre Flavia conducono a Campo di Mare così da evitare possibili congestioni e per garantire l’ordine pubblico.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Incidente stradale A12 oggi pomeriggio, nessuna vittima

CittàNotizie

L'attore Willem Dafoe avvistato oggi a Santa Marinella

CittàNotizie

"Sport e Food Village" approda a Marina di Cerveteri

CittàNotizie

Cerveteri, Giancarlo Giannini incanta alla Necropoli della Banditaccia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista