fbpx
CittàCronacaNotizie

Incendi estivi, grave la situazione dell’incendio a Martignano

Brucia anche la pineta e la strada per la località è stata chiusa: impiegati i mezzi aerei per spegnere le fiamme

Incendi estivi, grave la situazione dell’incendio a Martignano –

Non migliora la situazione a Martignano dove sono impegnate parecchie squadre di Vigili del Fuoco e la Protezione Civile di Cerveteri nel tentativo di spegnere un vasto incendio scoppiato alcune ore fa.

A causa del vento la situazione non accenna a migliorare anche se i soccorsi stanno impiegando tutte le proprie forze per arginare le fiamme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Bracciano, già verso le 13:00 di oggi pomeriggio.

Visto le dimensioni del fronte di fuoco il Direttore delle operazioni di soccorso ha ritenuto necessario l’intervento del Canadair e di un elicottero.

A coadiuvare le squadre di Bracciano sono sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Cerveteri e la squadra antincendio boschivo.

Sul posto sono sopraggiunti anche i Carabinieri di Anguillara, i guardia parco e i volontari della protezione civile con dei moduli antincendio.

La strada per Martignano è stata chiusa.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Olimpiadi di Tokyo, Fioravanti: "Fiero di aver rappresentato il mio Paese"

Notizie

Santa Marinella: niente da fare per il Surf Expo 2021

Cronaca

Rubano una cassa acustica e minacciano con la pistola le vittime: 5 arresti

Cronaca

Scoperto "distretto del falso", denunciate 34 persone e sequestrati oltre 16mila articoli contraffatti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.