fbpx
 
Città

Il Sindaco Gubetti esprime il cordoglio per la scomparsa del Principe Lillio Sforza Ruspoli

“Alla sua famiglia e ai suoi cari giungano a nome mio e dell’amministrazione comunale tutta le più sentite condoglianze”

Il Sindaco Gubetti esprime il cordoglio per la scomparsa del Principe Lillio Sforza Ruspoli

“Ieri all’età di 95 anni è venuto a mancare il Principe Lillio Sforza Ruspoli, considerato uno degli ultimi nobili dell’aristocrazia romana. Una figura estremamente legata alla nostra Cerveteri e che in quasi un secolo di vita ha segnato profondamente il nostro territorio – afferma il sindaco Elena Gubetti esprimendo cordoglio per la scomparsa del Principe Lillio Sforza Ruspoli.

“Pur politicamente opposti – prosegue il primo cittadino di Cerveteri – di lui ricorderò la tempra che anche in età avanzata non lo ha mai abbandonato, portandolo nel 2017 a candidarsi a Sindaco della nostra città all’età di 92anni con una propria lista civica.

Seppur vivesse stabilmente a Roma, di sovente sceglieva di trascorrere delle giornate all’interno del suo Palazzo a Cerveteri, dove tra l’altro il nostro Comune, da tanti anni può fruire dei locali di Sala Ruspoli, un locale una volta adibito alle feste e che oggi, su concessione proprio di Ruspoli, è un luogo di incontro e di tanti eventi culturali aperti a tutta la città.

Venerdì 28 ottobre alle ore 12, presso la Basilica di San Lorenzo in Lucina a Roma, i funerali solenni ai quali il Comune di Cerveteri parteciperà con il Gonfalone cittadino.

Alla sua famiglia e ai suoi cari, giungano a nome mio e dell’amministrazione comunale tutta le più sentite condoglianze”.

Post correlati
CittàNotizie

A12 Roma – Civitavecchia: chiusa Civitavecchia Sud per una notte

CittàSport

Calcio, Accademy Ladispoli arruola Teti e Salvato

Città

Civitavecchia, Guardia Costiera: 200 studenti per un flash mob

Città

IC Marina di Cerveteri presenta l’Offerta Formativa alle famiglie

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.