fbpx
CittàNotizie

Il 4 dicembre apre al pubblico la Caserma VVF di Via Fontana Morella

L’evento è organizzato in occasione della festa della Patrona del Corpo, Santa Barbara

Il 4 dicembre apre al pubblico la Caserma VVF di Via Fontana Morella – Cancelli aperti al pubblico e bambini in prima fila, per la Festa di Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco, che animerà la Caserma di via Fontana Morella a Cerenova, mercoledì 4 dicembre, in occasione della ricorrenza.

Il programma prende il via alle 9,30 con la tradizionale Messa in Caserma e benedizione di uomini e automezzi, presieduta dal parroco, monsignor Domenico di Giannandrea. Alle 10,45 i Vigili del Fuoco condurranno una serie di simulazioni di interventi in emergenza che il caposquadra Gabriele Fargnoli preannuncia come “autentica sorpresa destinata ai bambini, che potranno assistere dal vivo ad un soccorso prestato in caso di incidente stradale e altro genere di operazioni tipiche del Corpo, in teatri di difficoltà che si presentano ogni giorno agli uomini del 115.” Subito a seguire, il canonico rinfresco, offerto dai Vigili del Fuoco, e occasione per la comunità per visitare la Caserma di Cerenova, che presiede all’intero territorio fra Roma e Civitavecchia, ed incontrare i tutori dell’Ordine pubblico. Alla manifestazione sono stati invitati infatti delegazioni dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e delle Polizie Locali locali di Ladispoli e Cerveteri; attesa la presenza dei sindaci, Alessandro Grando e Alessio Pascucci. “Un’occasione utile – sottolinea Fargnoli – per unire la devozione del Corpo a Santa Barbara e rafforzare il rapporto fra le divise, le istituzioni e la cittadinanza”. L’ingresso è naturalmente libero.

L’evento è organizzato in occasione della festa della Patrona del Corpo, Santa Barbara
Il 4 dicembre apre al pubblico la Caserma VVF di Via Fontana Morella

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Trema la terra in Abruzzo. Registrata scossa di magnitudo 3.7

Città

Presentato il primo albero di mimosa per intervenire sul territorio

CittàNotizie

Roma, 50 anni di AIL: il colosseo si illumina di rosso

CittàNotizie

Comitato Pendolari : " Attivati ascensori della stazione di Civitavecchia"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?