fbpx
Notizie

Gli studenti del Capannari felici per “L’oro di Calamatta”

1 Condivisioni

Aperitivo per i 150 anni dalla morte dell’artista

Grande successo per “l’Oro di Calamatta” l’aperitivo ideato dall’Alberghiero Cappannari in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario della morte di Luigi Calamatta. Il delizioso cocktail è stato presento all’apertura della mostra delle incisioni del celebre artista civitavecchiese dagli studenti dei corsi per adulti (ex serale) dell’Alberghiero Cappannari e dal professor Francesco Calabrese. “Abbiamo pensato di valorizzare i colori e i profumi del nostro territorio” spiega il professor Calabrese “così abbiamo utilizzato la Sambuca Molinari aromatizzata con scorze di limone, lavorata a bagnomaria per 60 minuti a 60 gradi, prosecco e soda water. Per la guarnizione abbiamo utilizzato del ribes a grappolo tipo mimosa, in omaggio alle donne visto che l’aperitivo ha fatto la sua prima apparizione proprio l’otto marzo, una scorza di agrumi, essiccata e aromatizzata con la Sambuca al limone, e foglie di menta”. La dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti ha ringraziato Molinari che ha messo a disposizione i suoi prodotti e  la Coop che ha sponsorizzato la presentazione e si è complimentata con gli studenti. Infatti l’aperitivo è stato decisamente apprezzato da tutti i convenuti che hanno gradito moltissimo il felice connubio dei sapori, profumi e colori. L’assessore D’Antò, che ha presenziato tutta la manifestazione, ha fatto i complimenti agli studenti, al professore e alla Dirigente scolastica Stefania Tinti “Sarebbe bello se tutti i bar di Civitavecchia proponessero come prodotto di Civitavecchia l”Oro di Calamatta”, nato qui dai nostri giovani” ha affermato con orgoglio l’assessore.

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giorn[email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Cerveteri, scalatore precipita al Sasso. Elitrasportato al San Camillo

Notizie

Cerveteri, auto a fuoco. Intervento dei vvf

Notizie

Coronavirus, boom di guariti. A Ladispoli 22, 14 a Cerveteri

Notizie

Coronavirus, nel Lazio numero dei positivi più basso da 7 mesi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.