fbpx
Notizie

Giornata mondiale della Sclerosi Multipla, la scrittrice Ileana Speziale presente all’evento AISM

Le parole dell’autrice di “Sedotta e Sclerata”

Giornata mondiale della Sclerosi Multipla, la scrittrice Ileana Speziale presente all’evento AISM

Sedotta e sclerata non poteva mancare al rituale e importantissimo appuntamento con la Giornata Mondiale della sclerosi multipla, che ogni anno grazie ad AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla rappresenta l’occasione per sollecitare le Istituzioni e ribadire, nonostante i traguardi raggiunti, la necessità di garantire maggior tutela, assistenza e diritti alle persone affette da SM. Il tema per l’iniziativa 2020 è “CONNESSIONI”, per questo, sebbene non sia stato possibile replicare l’incontro brillante tenutosi lo scorso anno presso Palazzo Cianti di Tivoli, insieme ai fantastici amici dell’ Asl Roma 5, sempre attenti e sensibili al tema della disabilità, Ileana Speziale sì è CONNESSA per rilanciare il suo messaggio di resilienza.
Guarda il video e scoprirai le armi vincenti per “rimanere connessi” e continuare a vivere verso i sogni ed oltre…

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Santa Marinella, la maggioranza attacca la vecchia amministrazione sul bilancio

Notizie

Fiumicino, ordinanza anti alcol da asporto

Notizie

Scomparso da 48 giorni, ritrovato a Piazza Venezia

Notizie

Coronavirus: in due mesi eseguiti quasi 120mila sierologici nel Lazio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.