fbpx
AttualitàCittà

Gesam, da oggi quattro nuovi mezzi sul territorio di Santa Marinella

Task force dell’amministrazione comunale

Gesam, da oggi quattro nuovi mezzi sul territorio di Santa Marinella

Da Lunedì 17 giugno, una squadra formata da agenti di Polizia Locale, Guardie Ambientali ed operatori GESAM si recheranno presso le attività commerciali di Santa Marinella e Santa Severa per raccogliere opinioni ed eventuali difficoltà nel sistema di raccolta differenziata.

ANDREA BIANCHI (Vice Sindaco – Ass.Ambiente) Si tratta di un controllo “esplorativo”  per sentire i commercianti locali e verificare eventuali disservizi e/o difficoltà nel conferimento.

Non ci saranno sanzioni – prosegue Bianchi – a meno che non saranno riscontrate gravi irregolarità e/o comportamenti scorretti.

Possiamo dire che Santa Marinella è più pulita , ma non abbastanza. Con la firma del nuovo contratto con la società GESAM,  non tollereremo più alcuna inadempienza e disservizio. Il contratto dovrà essere rispettato, da parte del Gestore, in ogni suo punto.

Creeremo punti di ascolto, informazione puntuale e riunioni periodiche con la cittadinanza. L’azienda in previsione del nuovo contratto ha fornito nuove divise estive agli operatori che, potranno essere facilmente riconosciuti dagli utenti e lavorare con maggior decoro.

Altra buona notizia – conclude Bianchi –  l’implementazione di 4 nuovi mezzi già operativi sin da oggi.

TIDEI – Come potete vedere , stiamo facendo il massimo verso un tema, quello ambientale e della pulizia che in una città a vocazione turistica  è sicuramente prioritario.

Come Sindaco di questa comunità voglio rivolgere un appello a tutti i nostri concittadini.

Santa Marinella è sporca anche per il comportamento scorretto di molti che continuano a non differenziare correttamente e buttare rifiuti indifferenziati ovunque. Non siamo più disponibili a tollerare atti di inciviltà che si ripercuotono sull’immagine di questa città e sulle tasche dei cittadini che di fatto pagano il conferimento straordinario in discarica.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Sciopero del 25, Ama chiede ai cittadini di riprendere il conferimento dei rifiuti il sabato

AttualitàCittà

Ladispoli, all'Alberghiero lo show cooking anti spreco alimentare

AttualitàCronaca

Ladispoli, "Alla scoperta di un eroe", venerdì la presentazione del volume

Attualità

“Sabato 26 ottobre sarà la giornata Caravaggio a Ladispoli”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?