fbpx
 
Attualità

Fusione Ladispoli-Cerveteri: rinviato il convegno del 28 marzo

“Non appena migliorerà la situazione sanitaria generale sarà possibile fissare con certezza la nuova data”

Fusione Ladispoli-Cerveteri: rinviato il convegno del 28 marzo –

Riceviamo e pubblichiamo –

Il Comitato “Un solo Comune per Ladispoli e Cerveteri” rende noto che a seguito della situazione di emergenza nazionale sanitaria e dei conseguenti provvedimenti adottati dal Governo italiano, sensibili come siamo al tema della salute, abbiamo deciso di posticipare il Convegno il cui svolgimento era previsto per il 28 marzo.

Una comunicazione specifica è stata inviata al Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia, al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, al Presidente dell’ANCI Antonio Decaro, all’Assessore Enti Locali Regione Lazio Alessandra Troncarelli, al Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci e al Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando che erano stati invitati al Convegno e a tutti i relatori che avevano dato la loro disponibilità per la riuscita dell’evento.

Non appena migliorerà la situazione sanitaria generale e sarà possibile fissare con certezza la nuova data, sarà nostra cura informare la cittadinanza e le autorità locali.

Ribadendo l’importanza ed il valore strategico della proposta di fusione dei due Comuni che si sta costruendo per ampliare e unire la nostra comunità, utilizzeremo questo tempo che ci separa dal Convegno pubblico per procedere senza sosta all’approfondimento dello studio e dell’analisi tecnica del progetto, per ampliare i contatti con tutti i soggetti che operano sul territorio e per sviluppare l’informazione alla cittadinanza.

Un solo comune per Ladispoli e Cerveteri

Post correlati
AttualitàCittà

Arriva a Ladispoli il Percorso Culturale Coreutico Musicale di “Cu nno mi fazzu li piache”

AttualitàCittà

Il Sarcofago degli Sposi protagonista in un film

AttualitàCronaca

Civitavecchia, cambio al vertice dell’11° Reggimento Trasmissioni

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.