fbpx
 
AttualitàCittàCopertinaNotizieOspiti

Follia e terrore alla Stazione del treno: uomo scaglia pietre contro una donna

Ignoti i motivi del gesto. L’uomo è ora processato per direttissima

Follia e terrore alla Stazione del treno: uomo scaglia pietre contro una donna

Attimi di puro terrore ieri mattina a Roma per una Donna.

Nei pressi della Stazione Tiburtina infatti si è trovata vittima di una vera e propria caccia da parte di un 26enne che l’ha rincorsa e accerchiata con una grossa pietra.

Qui la donna, una 34enne, si è vista scagliare contro un sasso da un uomo, con la pietra che le ha poi infranto il parabrezza.

Dei veri e propri momenti di terrore quelli vissuti dall’automobilista. Allertate le forze dell’ordine al parcheggio della Stazione sono intervenuti i carabinieri della Stazione Roma Nomentana.

L’uomo, di cui sono ancora ignoti i motivi di tale gesto, è processato per direttissima.

Post correlati
CittàCronaca

Fiumicino: operazione "Plastic Free" ieri sulla spiaggia di Focene

CittàCronaca

Civitavecchia ricorda Norma Cossetto, la studentessa istriana stuprata e gettata ancora viva in una foiba dai partigiani di Tito

AttualitàCittà

Ladispoli: in piazza Rossellini arriva "Urban Nature"

CittàNotizie

Truffe agli anziani: i militari dell'Arma incontrano i cittadini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.