fbpx
Attualità

“Fiumicino, risolti i problemi dell’area cani di villa Guglielmi”

L’assessore all’Ambiente Roberto Cini: “Il terreno è stato livellato, chiudendo le buche che i cani scavano giocando”

“Fiumicino, risolti i problemi dell’area cani di villa Guglielmi” –

“Negli scorsi giorni siamo intervenuti per risolvere alcuni problemi dell’area cani di Villa Giglielmi”. Lo dichiara l’assessore all’Ambiente Roberto Cini.

"Fiumicino, risolti i problemi dell'area cani di villa Guglielmi"
“Fiumicino, risolti i problemi dell’area cani di villa Guglielmi”

“Il terreno è stato livellato, chiudendo le buche che i cani scavano giocando”, spiega Cini

“Un’altra buca più grossa, da cui emergeva una lamiera, è stata chiusa, la lamiera eliminata e il prato ripristinato”.

“Inoltre la recinzione è stata rinforzata con il posizionamento di una pavimentazione a marmittoni che da una parte stabilizza il recinto e, dall’altra, crea un camminamento, utile soprattutto in caso di pioggia”, spiega l’assessore

“Lo stesso è stato fatto a ridosso di entrambi i cancelli sui quali è intervenuto anche il fabbro per alcune riparazioni necessarie”.

“Le alberature sono state tutte potate, le canne tagliate e gli arbusti secchi rimossi – aggiunge Cini -. Questi interventi sono stati fatti in entrambe le zone dell’area in modo da permettere sia ai cani che ai padroni di accedere e utilizzarle agevolmente e in sicurezza”.

“Ringrazio gli uffici dell’assessorato per l’abnegazione che dimostrano – conclude l’assessore – considerate anche le tante difficoltà a cui devono fare fronte”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Scomparsa di Paolo De Caro, Loddo: "Ci mancherà l'uomo e l'artista"

AttualitàItaliaMarketing DigitaleNotizieStoria

Roma-Tokyo, i 100 anni della prima trasvolata celebrati col supporto del Video LEDWALL

AttualitàCittà

Proseguono gli interventi alla Stazione FS Marina di Cerveteri

AttualitàCittà

Coronavirus, tensostrutture in 31 ospedali del Lazio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?