fbpx
 
AttualitàCittà

Fiumicino: smontata l’installazione contro la violenza di genere

L’assessore alle pari opportunità Anna Maria Anselmi: “Grazie all’artista Anna Izzo per averla portata nella nostra città”

Fiumicino installazione violenza genere

Fiumicino: smontata l’installazione contro la violenza di genere –

“È stata smontata nella mattinata di oggi l’installazione scultorea temporanea dal titolo “La Violenza non è Amore” realizzata dall’artista Anna Izzo”. Lo dichiara l’assessora alle Pari Opportunità, Anna Maria Anselmi .

“Nonostante siamo dispiaciuti che sia pronta per essere spostata altrove, è stato per noi un piacere ospitarla per questo periodo sul nostro territorio – sottolinea Anselmi -: è l’ennesimo segnale dell’attenzione, altissima, che questa amministrazione ha verso i temi legati alla violenza di genere tema sul quale questa installazione lancia un messaggio evocativo fortissimo”.

“È un’opera che ha fatto parlare molto e ha sicuramente ispirato molte persone – conclude Anselmi -. Ma, soprattutto, ha contribuito a sensibilizzare anche l’opinione pubblica circa la tematica. Cogliamo l’occasione per augurare buon lavoro, da parte di tutta l’Amministrazione, all’artista Anna Izzo e ringraziarla per avere scelto la nostra città tra quelle che hanno ospitato la sua opera. E proprio perché l’arte rappresenta un potente mezzo comunicativo, auspichiamo di poter ospitare altre iniziative che contribuiscano a portare avanti il messaggio”.

Post correlati
Città

Sinistra Italiana Ladispoli: "Sul parco di Viale Europa lavori conclusi che però non rispettano il progetto presentato"

Città

Cerveteri, la città piange la scomparsa del Dottor Bruno Costantini

Attualità

Censis: gli italiani del 2022 preoccupati per gli eventi globali

Attualità

Covid, l'indice di trasmissibilità sale ancora, da 1,04 a 1,14

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.