fbpx
AttualitàCittà

Fiumicino, iniziata la rimozione dei relitti sul Tevere

2 Condivisioni

Montino: “Grazie alla capitaneria di Porto e al lavoro congiunto col comune”

Fiumicino, iniziata la rimozione dei relitti sul Tevere

“Questa mattina, grazie al lavoro interistituzionale tra la Capitaneria di Porto e il Comune, è stato possibile rimuovere uno dei grandi relitti che infestano il nostro fiume”. Lo dichiara il Sindaco Esterino Montino di ritorno dall’intervento eseguito sul Tevere.

“Si tratta di una barca di circa 18 metri, semi affondata, il cui relitto è stato distrutto e rimosso con un’apposita gru di una ditta chiamata dal proprietario della barca stessa – spiega Montino -. La Capitaneria aveva intimato al proprietario di rimuovere la barca a spese sue e oggi questo è avvenuto senza nessun aggravio per le casse pubbliche”.

“Un intervento necessario in termini di sicurezza del fiume, ma anche ambientali – prosegue il sindaco -. Durante la rimozione, per altro, una barca d’appoggio recuperava detriti che rimanevano in acqua per non lasciare spazzatura lungo il fiume”.

I relitti presenti lungo il corso del fiume, però, sono molti e quello di oggi è solo un primo intervento. Il secondo è previsto per la settimana prossima e riguarderà un’imbarcazione di circa 17 metri.

Fiumicino, iniziata la rimozione dei relitti sul Tevere
Fiumicino, iniziata la rimozione dei relitti sul Tevere

“Quella di oggi è la prima di una serie di operazioni programmate per liberare il fiume da tutte queste imbarcazioni abbandonate e affondate – spiega il sindaco Montino -. Un programma reso possibile grazie alla collaborazione operativa tra il Comune e la Capitaneria per la quale ringrazio il Comandante Marini con cui si è instaurata ormai da tempo un’ottima sinergia”.

“Ma anche la Regione Lazio farà la sua parte – conclude -. I relitti di cui non si riesce a individuare il proprietario o i proprietari, infatti, saranno rimossi grazie ad appositi fondi stanziati dalla Regione. Ringrazio tutta la squadra che è intervenuta oggi per rendere possibile quest’intervento e anche il cantiere Gestinautica per il supporto”.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Santa Marinella: domenica 7 marzo nuova giornata di solidarietà

Attualità

Festival di Sanremo: Fulminacci atteso a Santa Marinella

Città

Ladispoli, al Conad di Viale Europa vinta una Lancia Y grazie ad un concorso solidale

Attualità

Il Comandante della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali in visita al 17° Stormo Incursori di Furbara

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.