fbpx
Attualità

Fiumicino, crolla il solaio davanti la porta di un alloggio popolare

37 Condivisioni

Il presidente di Unione Inquilini, Emanuela Isopo: “Questo comprensorio rappresenta il fallimento dei condomini istituiti nelle case popolari”

Fiumicino, crolla il solaio davanti la porta di un alloggio popolare –

Paura in via porto di Claudio a Fiumicino. Secondo la denuncia riportata sui social dal presidente di Unione Inquilini, Emanuela Isopo, il solaio della cortina di un palazzo Ater è crollato davanti la porta di un alloggio abitato da una coppia di anziani.

“Questo comprensorio – scrive sui social Isopo – rappresenta il fallimento dei condomini istituiti nelle case popolari. Tra Ater, provincia e gli amministratori di condominio non esiste collaborazione. Nessuna comunicazione”.

“Perizie, che in più riprese in questi ultimi due anni, sono state effettuate proprio per stabilire priorità di intervento per la messa in sicurezza, almeno. Non ci siamo. Ci ritroviamo ancora esposti a questi rischi? Covid, non covid, la situazione vi è sfuggita davvero di mano”.

37 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Civitavecchia, Tedesco: "Basta fumi, per un porto green"

Attualità

"Il 21 marzo il 41% dei positivi si trovava in ospedale, ieri solo il 5%"

Attualità

Santa Marinella, Minghella: "Decreto ristoro, disponibile sul sito del Comune il testo integrale"

Attualità

Coronavirus, su oltre 25mila tamponi 1995 positivi e 15 decessi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.