Città

Fiumicino, Anselmi: ”Entro il 29 marzo le domande per il contributo regionale in favore delle persone con gravi disabilità”

3 Condivisioni

In una nota l’assessore alle Politiche sociali Anna Maria Anselmi

Fiumicino, Anselmi: ”Entro il 29 marzo le domande per il contributo regionale in favore delle persone con gravi disabilità” – Riceviamo e pubblichiamo

“I cittadini residenti nel comune di Fiumicino, in condizione di disabilità gravissima, comprese le persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) o Alzheimer possono presentare domanda d’accesso al contributo regionale fino al 29 marzo”. Lo dichiara l’assessore alle Politiche sociali Anna Maria Anselmi.

“Per ricevere il contributo – prosegue l’assessore – sarà necessario avere i requisiti e seguire le modalità indicate nell’avviso pubblicato sul sito del Comune al link: https://bit.ly/2EcTHob.

L’“Assegno di Cura”, come è definito il contributo economico, servirà all’acquisto di prestazioni rese da personale qualificato scelto direttamente dall’assistito e dalla famiglia. Si tratta di un beneficio a carattere economico per l’acquisto di prestazioni assistenziali domiciliari, mediante la sottoscrizione di un regolare contratto di lavoro, per lo svolgimento di attività di aiuto e supporto alla persona e ai suoi familiari, al fine di assicurare supporto assistenziale nelle 24 ore”.

“È prevista – aggiunge Anselmi – anche la possibilità di un “Contributo di Cura”. In tal caso, il supporto alla persona non autosufficiente ed alla sua famiglia viene attuato  mediante la fornitura diretta di servizi e prestazioni di assistenza da parte di familiari conviventi, sulla base del piano personalizzato, attraverso il riconoscimento della figura del caregiver familiare. Il caregiver familiare è la  persona che volontariamente, in modo gratuito e responsabile, si prende cura della persona non autosufficiente”.

La domanda di ammissione al Contributo deve essere redatta su apposito modulo reperibile presso:

– PUA sito in Via degli Orti n. 10;

– il sito internet del Comune di Fiumicino.

Le domande, integralmente compilate e corredate della documentazione richiesta, pena esclusione, devono essere consegnate entro e non oltre il giorno 29/03/2019, presso:

a)   Ufficio Protocollo Generale del comune di Fiumicino, P.zza C.A. Dalla Chiesa n. 80, aperto dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e il Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.);

b)   Ufficio Protocollo del Servizi Sociali del comune di Fiumicino, P.zza C.A. Dalla Chiesa n. 10, aperto il martedì dalle 15,00 alle 17,00 e  il giovedì dalle 09,00 alle 12,00;

c)   Ufficio decentrato di Palidoro, sito in P.zza Santi Filippo e Giacomo n. 19 aperto dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e il Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.)

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Torrimpietra, incidente allo svincolo dell'Aurelia. Lunghe code in direzione Civitavecchia

AttualitàCittàCronacaNotizie

Ladispoli, Torre Flavia. Iniziati i rilievi per la bonifica da ordigni bellici

AttualitàCittàCronacapolitica

Trasporti. Patané-Zannola, “Da Pisana mozione per aumento risorse Lazio”

AttualitàCittàCronacaOspitipolitica

Santa Marinella: edilizia agevolata. Il Paese Che Vorrei chiede collaborazione tra Regione e ATER

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista