fbpx
Sport e Salute

Fiumicino, a Maccarese arriva il RamblaMan

5 Condivisioni

Surf, sup, kitesurf, running, nuoto e bike: sei prove per gli appassionati delle discipline outdoor e acquatiche

Fiumicino, a Maccarese arriva il RamblaMan

Dopo 15 giorni per centrare la best performance con prove “on line” delle sei discipline sportive tra mare e terra, sabato 17 e domenica 18 ottobre decine di atleti d’acciacio si sfideranno live nel RamblaMan, l’evento finale in programma nello spot Rambla Naturalbeach di Maccarese.

Surf, sup, kitesurf, running, nuoto e bike: sei prove per gli appassionati delle discipline outdoor e acquatiche ai quali basterà un rilevatore Gps, tanto fiato e coraggio per partire in un’avventura sportiva senza precedenti.  

Per due settimane, gli appassionati di triathlon e sport acquatici hanno gareggiato a distanza, in tutta Italia, nel primo circuito multisport on line utilizzando l’app di Gps Formula e ora sono pronti per l’evento finale del RamblaMan, organizzato e promosso dalla Rambla, il noto stabilimento di Maccarese che negli anni è diventato punto di riferimento per gli amanti degli sport acquatici e outdoor, in collaborazione con l’ASD Outdoor360 e Forhans Team e con il sostegno della Regione Lazio.

Partecipare, oltre che gratuito, è facile. Basterà presentarsi sabato e domenica alla Rambla di Maccarese, collegarsi al portale gpsformula.com, registrarsi gratuitamente e iniziare a gareggiare liberamente dalle 8 di mattina. Due giorni di autentico spettacolo sportivo con gli atleti che si cimenteranno senza sosta nelle 6 prove. I parametri di gara sono semplici e accessibili a chiunque voglia cimentarsi in una prova sportiva da strong man. Per il surf sarà la top speed rilevata in una sessione, il Sup si baserà sul best 400 metri, il kite sul best 5.000 m., il nuoto in acque libere sul best 400 m., la corsa e la prova in bici sul best 5.000 m. L’unicità del RamblaMan risiede nella flessibilità delle prove. Nessuna distanza è obbligata, ovvero si potrà correre anche una maratona e una granfondo, sarà poi il sistema ad identificare all’interno della traccia caricata sul portale ad elaborare il best nei parametri indicati.

Il Trofeo andrà a chi avrà ottenuto il miglior piazzamento in almeno 3 specialità tra i due “blocchi” di prove (sport acquatici e triathlon). Il Best Triathlete e il Best Waterman a chi otterrà le migliori performance nelle 3 prove che compongono i due “blocchi”. Il Best Overall, a chi avrà il miglior punteggio complessivo nelle 6 prove.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàSport e Salute

Droni per il trasporto biologico: al via la sperimentazione a Palidoro

NotizieSportSport e Salute

Ladispoli Nuoto, gli atleti de Il Gabbiano selezionati dalla Getisport di Milano

CittàSport e Salute

“La tappa del giro d'Italia di ciclocross a Ladispoli sarà trasmessa sabato su Rai 3”

Sport e Salute

Morto Gianfranco De Laurentiis, giornalista sportivo della Rai

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.