fbpx
Notizie

Fiovo Bitti, assessore di Ladispoli, incontra Draghi: “Puntare su lavoro e sblocco assunzioni negli enti locali”

L’assessore alla Pubblica Istruzione, in qualità di segretario confederale Ugl, ha incontrato ieri il Premier incaricato. Raggiunto dalla nostra redazione: “Draghi personalità sicuramente autorevole”

Fiovo Bitti, assessore di Ladispoli, incontra Draghi: “Puntare su lavoro e sblocco assunzioni negli enti locali”

Il presidente incaricato di formare il nuovo governo Mario Draghi, dopo aver interloquito nei giorni scorsi con le forze politiche presenti in Parlamento, ha incontrato per tutta la giornata di ieri, mercoledì 10 febbraio, a Montecitorio tutte le parti sociali, le associazioni di categoria e i rappresentati degli enti locali.

Tra i sindacati incontrati anche la Ugl, l’Unione Generale del Lavoro guidato da una delegazione composta dal segretario Generale Paolo Capone e dal segretario confederale Fiovo Bitti, personalità molto conosciuta a Ladispoli per il suo incarico di assessore alla Pubblica Istruzione ricoperto in Comune all’interno dell’Amministrazione del Sindaco Alessandro Grando.

Pur non avendo dunque attinenza diretta con la realtà della città balneare, la redazione di Baraondanews ha voluto comunque incontrare il dottor Bitti, per alcune considerazioni a caldo, raggiungendolo telefonicamente per una breve intervista.

Cogliendo l’opportunità di incontrarlo, quali sono state le sue impressioni sulla figura di Mario Draghi?

Mario Draghi è sicuramente una personalità autorevole, che conosce molto bene il Paese e le dinamiche sociali che lo caratterizzano, anche sulla base delle esperienze acquisite sia nel settore pubblico, italiano ed europeo, che in quello privato. Di conseguenza sa molto bene come muoversi per andare a sciogliere quei nodi che ancora tengono ingessata l’Italia.

Ladispoli, solleciti mensa se il pagamento è registrato in ritardo
Fiovo Bitti, assessore di Ladispoli, incontra Draghi: “Puntare su lavoro e sblocco assunzioni negli enti locali”

Qualora andasse in porto la costituzione del nuovo esecutivo, quali sono secondo lei le priorità che dovrà affrontare il Governo guidato da Draghi?

Noi come sindacato abbiamo chiesto al Premier incaricato di puntare sulle condizioni per creare lavoro, cioè sui piani industriali con una programmazione destinata per tutti i settori, non soltanto per la grande industria. Ad esempio come valorizzare il turismo, la cultura, i servizi erogati al cittadino, l’intero sistema delle piccole e medie imprese, capaci di dare sostanza al nostro Paese. Nell’incontro abbiamo ricordato inoltre a Draghi la necessità dello sblocco delle assunzioni negli enti locali, problematica sofferta da molti comuni tra cui quello proprio di Ladispoli.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, pitbull scappa dal giardino di casa e aggredisce un meticcio

Notizie

Campo di Mare, ritrovata carcassa di caretta caretta

Notizie

Gabbiano ferito in acqua a Torre Flavia, salvato da 3 piccole eroine

CronacaNotizie

Cerveteri, bimba di 4 anni si perde in spiaggia. Ritrovata dai balneari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.