fbpx
Attualità

Fiano Romano, il Presidente Opi Roma: “Infermieri no vax non hanno infettato gli ospiti della RSA”

128 Condivisioni

Fiano Romano, il Presidente Opi Roma: “Infermieri no vax non hanno infettato gli ospiti della RSA”

“La notizia riportata ieri da diversi giornali secondo i quali infermieri no vax avrebbero infettato numerosi ospiti di una casa di riposo di Fiano Romano è destituita di ogni fondamento”. Lo ha affermato il Presidente dell’ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma Maurizio Zega.

“Con incredibile superficialità alcuni titoli di stampa hanno gettato un ingiusto discredito sull’intera categoria professionale. In realtà si trattava di un solo dipendente che aveva rifiutato il vaccino e questi non era un infermiere, ma un operatore socio sanitario. E l’infermiere dirigente della struttura non aveva e non ha, nella legislazione vigente, alcun mezzo per imporre ai propri dipendenti l’obbligo del vaccino: ha potuto soltanto invitare ripetutamente a vaccinarsi”.

“Sarebbe ora che il mondo della informazione prendesse finalmente atto che gli infermieri sono dei professionisti laureati con responsabilità loro proprie, e proprio per questo esiste un loro ordine professionale; l’infermieristica è una professione scientifica, il nostro agire è determinato dalla evidenza scientifica. Non siamo un ruolo tecnico di supporto, lo si vuol capire o no?”.

“Quanto alle vaccinazioni – conclude Zega – è proprio di questi giorni un nostro sollecito alla Regione Lazio perché centinaia di colleghi che operano in strutture private o liberi professionisti non sono stati ancora vaccinati”.

128 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Una nuova giornata di solidarietà a Santa Marinella

Attualità

Nasce il Comitato per la salvaguardia della Chiesa del Convento della Immacolata di Santa Severa

Attualità

Ddl Zan, il sindaco di Cerveteri: "Ora basta, la legge va approvata subito"

Attualità

Inps, migliora l'indice di produttività

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.