AttualitàCittàCronacaNotiziepolitica

Europee, Pascucci apre la campagna elettorale: “mi piacerebbe Mimmo Lucano in squadra”

Il leader di Italia in Comune, alla presentazione del simbolo con + EUROPA, lancia la carica per il voto del 26 maggio

Europee, Pascucci apre la campagna elettorale: “mi piacerebbe Mimmo Lucano in squadra” –

Ieri, domenica 7 aprile, in quel di Firenze è ufficialmente iniziata la campagna elettorale in vista delle Europee della neonata coppia + Europa e Italia in Comune.

logo + europa e iic
Il Logo in vista delle Elezioni Europee

Presentato il simbolo, che vedrà ovviamente predominare il simbolo del partito della Bonino e di Della Vedova, soprattutto per motivi di “anzianità” elettorale, ma ampio spazio trova anche quello del duo Pizzarotti e Pascucci.

Non poteva ovviamente mancare l’intervento di Alessio Pascucci, coordinatore nazionale del Partito dei Sindaci, che dal palco lancia con la solita grinta e tenacia la campagna per il 26 maggio prossimo.

Un discorso in cui parla di Europa, di coraggio, di progetti.

“Grazie per questa platea così numerosa, ricca, piena di bandiere europee – dichiara Pascucci – quell’Europa di cui dobbiamo essere orgogliosi e di cui anche i nostri Governanti dovrebbero esserlo, perché dovrebbero ricordarsi quanto sia stata importante l’Europa per la società di oggi”.

Poi Pascucci parla del rapporto neonato con + EUROPA: “La famiglia è qualcosa che un individuo non sceglie, è qualcosa in cui ci si trova dentro. La mia di Famiglia è quella di Italia in Comune. Poi ci sono gli Amici, quelli che ti scegli e con i quali vuoi fare un percorso insieme. È il caso di + EUROPA. Con loro, vogliamo proseguire per cambiare l’Europa e poi l’Italia”.

“Partiamo con l’idea di condividere un percorso insieme, con una parola, il coraggio. Voi siete stati i primi che avete avuto il coraggio di chiedere più Europa – dice Pascucci rivolgendosi agli alleati – noi di Italia in Comune invece abbiamo avuto il coraggio di dire che è dalle amministrazioni locali deve ripartire l’Italia. Oggi questi due coraggi si uniscono”.

Ed è qui che lancia la stoccata Pascucci, forte, decisa, come sempre al Ministro degli Interni Matteo Salvini.

“E a proposito di coraggio – prosegue Pascucci – mando un grande abbraccio a Mimmo Lucano, un Sindaco coraggioso, che si è visto ingiustamente perseguitato dal Governo e che non ha ricevuto neanche una parola di scuse da un Ministro dell’Interno vergognoso. Così come non ha ricevuto neanche una parola di scuse Ilaria Cucchi. Sarebbe davvero bello se una persona come Mimmo Lucano venisse a far parte di questa squadra, perché lui è un simbolo dell’Europa”.

Poi sugli obiettivi in vista del voto dichiara: “Supereremo di gran lunga il 4% – dichiara Pascucci – ed è fondamentale questo, perché ogni deputato che eleggeremo andrà contro i sovranisti, i demagoghi e i populisti”.

Di seguito, condividiamo il link contenente la diretta integrale dell’evento:

In diretta il lancio della campagna elettorale per le europee 2019.

Pubblicato da Più Europa su Domenica 7 aprile 2019

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Le Città della Metropoli: ''Prime risposte per interventi ambientali''

CittàNotizie

Ladispoli, domani il Sindaco Grando torna 'Fra la gente'

CittàNotizie

Cerveteri, successo per l'Etruria Street Jazz Festival. In arrivo Michael Supnick

Città

Riva Destra, Prato: "Buon lavoro a Ruzzetti neo coordinatore di Fiumicino"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista