fbpx
Notizie

Etruria Scherma Cerveteri ai Campionati Interregionali di Ariccia

Prosegue la striscia positiva per la compagine Cerite

Etruria Scherma Cerveteri ai Campionati Interregionali di Ariccia

Ad Ariccia, nel cuore dei castelli Romani, si è svolta nei giorni 1, 2 e 3 novembre 2019 la prima prova interregionale alle tre armi di scherma rivolta agli atleti under 14 provenienti da Abruzzo, Umbria, Marche, Campania e Lazio; una kermesse che vista la grande partecipazione dei piccoli atleti ha raggiunto i livelli di tecnica e importanza di una gara nazionale.

Etruria firma una presenza importante conquistando un sesto ed un secondo posto nella sciabola maschile e femminile. L’atleta STIRPE Daniele si ferma purtroppo al sesto posto della classifica sconfitto nella diretta per le semifinali da un atleta di Frascati che ha poi vinto la competizione e che detiene il titolo di campione nazionale under 14.

Prosegue comunque la tradizione schermistica in casa STIRPE dove la piccola Francesca ottiene un meritatissimo secondo posto nella categoria delle bambine; Francesca inizia leggermente in salita la sua gara con 4 vittorie e 2 sconfitte nei gironi, ma poi incanala una serie di vittorie che la portano direttamente in finale; finale che alla fine del primo tempo la vedeva dominare l’assalto per 7 a 4, ma poi alla ripresa del secondo tempo qualcosa è cambiato nella mente delle antagoniste, e l’avversaria di una scuola Romana ha saputo ribaltare la situazione vincendo per 10 a 8.

Tutti gli atleti di Cerveteri hanno ben figurato mostrando evidenti segni di miglioramento sfiorando la finalissima degli otto con il fiorettista CARUSO Edoardo e la sciabolatrice LIRUSSI Ludovica, e ottenendo piazzamenti importanti al paragone di Scuole di Scherma storiche e ben più blasonate. “In questi anni siamo cresciuti molto e siamo ormai considerati una buona società schermistica da tutta la Federazione Nazionale.

Abbiamo ragazzi talentuosi, ma anche se il talento è una gran cosa, poi per diventare campioni tra i grandi bisogna fare le cose giuste; bisogna dare modo a queste realtà sportive cosiddette minori di crescere nei territori” queste le parole a fine gara della Maestra LESSOVA Marcela.

Invitiamo tutti coloro che vogliono cimentarsi in questa disciplina presso la palestra della Scuola Giovanni Cena a Cerveteri in Via Settevene Palo, tel. 3383708126, e-mail etruriascherma@gmail.com, pagina facebook “Etruria Scherma Cerveteri”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, la Lega attacca Pascucci e la Raggi: "Sono i responsabili della situazione del Mattei"

Notizie

Santa Marinella, firmato protocollo Regione - comune per la valorizzazione dei beni di Santa Severa

Notizie

Meteo, brusco peggioramento nel weekend

Notizie

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?