fbpx
Cronaca

Droga: nella Capitale 38 arresti in 7 giorni, sequestrate migliaia di dosi

Il bilancio della quotidiana attività antidroga svolta dai carabinieri del comando provinciale di Roma nell’ultima settimana

Droga: nella Capitale 38 arresti in 7 giorni, sequestrate migliaia di dosi –

Trentotto persone arrestate – 28 cittadini italiani e 10 stranieri – e migliaia di dosi di cocaina, marijuana, hashish, ya-ba, eroina, funghi allucinogeni e piante di cannabis sequestrate, è il bilancio della quotidiana attività antidroga svolta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma nell’ultima settimana.

Tra gli arresti spicca quello di Fabiola M., 64 anni, ex donna di un boss della “Banda della Magliana”, sorpresa durante un posto di controllo, sulla via Laurentina, trovata a bordo della sua autovettura unitamente al genero, in possesso di 105 g di cocaina che aveva occultato nel reggiseno, di un bilancino di precisione e di 650 euro, ritenuti provento di attività illecita.

Il genero, un 27enne con precedenti, è stato invece denunciato a piede libero poiché è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish.  

In manette anche un giovane, 23enne romano, che aveva allestito una serra indoor di cannabis nel salone della sua abitazione, in zona Pisana.

Tra i 38 arresti per droga ve ne sono 12 eseguiti nel corso dei controlli straordinari svolti dai Carabinieri nelle aree di Colli Albani, Ciampino, Torre Maura, Tuscolano, Colli Aniene, Guidonia, S. Basilio, Torpignattara e Tor Bella Monaca, nell’ultima settimana, nel corso del piano di intervento approvato nell’ambito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica del 15 novembre scorso, nei quartieri dove maggiore è presente lo spaccio di stupefacenti.

Un aumento delle pattuglie che si sono aggiunte a quelle già operative in tutti i quartieri della Capitale, con moduli operativi innovativi, con l’impiego di personale in borghese e in uniforme dell’Arma territoriale, unitamente a Carabinieri delle Unità Mobili, si prefigge lo scopo di infondere sicurezza nel cittadino, attraverso un’azione ad “alto impatto”.

L’attività straordinaria di controllo dei Carabinieri ha inoltre portato all’identificazione di 3631 persone e alla verifica di 1833 veicoli fermati durante i numerosi servizi di pattuglia e posti di blocco, nel corso dei quali i Carabinieri hanno anche denunciato a piede libero altre 6 persone, quattro trovate in possesso di armi bianche, una sorpresa alla guida in stato di ebbrezza e una per reiterata guida senza patente, consentendo inoltre di elevare 255 contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada.Lo scorso fine settimana, inoltre, sono stati svolti servizi preventivi nei luoghi della “movida” nelle zone “Campo Dei Fiori”, “Rione Monti”, “Testaccio”, “Piazza Bologna”, “Eur” e “Pigneto”, per garantire un sano divertimento ai frequentatori e serenità ai residenti dei quartieri interessati

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Roma, incendio di sterpaglie a ridosso dei capannoni industriali

Cronaca

Guidonia: oltre 14 chili di droga sequestrati, in arresto 30enne romano

Cronaca

Incendio in un appartamento: danni strutturali consistenti

CittàCronaca

Cerveteri: tamponamento sulla statale Aurelia. Traffico rallentato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.