fbpx
CittàCronacaNotizie

”Discarica a cielo aperto alla Necropoli della Banditaccia”: la segnalazione

”L’inciviltà regna sovrana e non si riesce a frenare”

”Discarica a cielo aperto alla Necropoli della Banditaccia”: la segnalazione

''Discarica a cielo aperto alla Necropoli della Banditaccia'': la segnalazione
”Discarica a cielo aperto alla Necropoli della Banditaccia”: la segnalazione

Sacchi di rifiuti ammassati e abbandonati tornano a far brutta mostra a due passi dalla splendida e suggestiva Necropoli della Banditaccia. Inciviltà che regna sovrana e che sembrerebbe nessuno riesca ad arginare.

“A distanza di giorni i sacchetti dei rifiuti continuano ad essere ancora lì, tutti ammassati” – e ancora – “Non è possibile essere costretti a fare i conti ogni qualvolta con questi scempi, peggio che mai, a ridosso di uno dei più bei siti archeologici, patrimonio Unesco”

A denunciarlo i cittadini di Cerveteri, sempre più stanchi e delusi dall’indifferenza e dall’inciviltà di queste persone che sempre più spesso danneggiano l’ambiente circostante, rovinando punti che sono a cuore alla città.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, tra emergenza covid e bonus affitti persiste il rischio sfratto

Notizie

Cerveteri, le mascherine di Roberta Crisanti al Mascagni Festival Gala di Livorno

CittàNotizie

Incendio in Via delle Cardelle: spento grazie all’elicottero antincendio

CittàNotizie

Emergenza idrica a Cerveteri. Pascucci: “serve un consumo responsabile dell’acqua”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.