fbpx
 
AttualitàCittà

Da venerdì centro di Roma vietato ai diesel Euro 3

Divieto di circolazione per 230mila veicoli nella Ztl Anello ferroviario

Da venerdì centro di Roma vietato ai diesel Euro 3 – Dalla giornata di venerdì 1° novembre l’accesso al centro di Roma sarà vietato ai veicoli diesel Euro 3. 229.602 sono le auto interessate dall’interdizione che sarà operativa nell’area Ztl dell’anello ferroviario coincidente con la parte centrale della Capitale.

Da venerdì centro di Roma vietato ai diesel Euro 3
Divieto di circolazione per 230mila veicoli nella Ztl Anello ferroviario

Il divieto, come sancito dalla delibera appena approvata dalla Giunta capitolina, sarà in vigore dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei giorni festivi infrasettimanali.

Per i mezzi destinati al trasporto merci sarà invece previsto un periodo transitorio, dal 1/11/2019 al 31/3/2020, durante il quale lo stop per i diesel Euro 3 sarà in vigore dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei festivi infrasettimanali, in due fasce orarie: 7.30-10.30 e 16.30-20.30.

Il provvedimento, sottolinea il Campidoglio, punta a contenere l’inquinamento e a salvaguardare la salute dei romani, nel quadro degli impegni assunti da Roma per la lotta ai cambiamenti climatici e in linea con il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, approvato ad agosto e ora in attesa delle osservazioni dei cittadini.

Il fermo per i diesel Euro 3 va nella direzione di eliminare tutti i diesel dal centro storico entro il 2024. A partire da novembre inoltre sono confermate le domeniche ecologiche. Saranno cinque fino a marzo, una al mese. Le date devono ancora essere comunicate. In questo caso però l’area sarà quella della fascia verde.

Post correlati
Città

Santa Marinella, bocciato il progetto della Passeggiata a Mare

Città

Ladispoli, l'I.C. Ilaria Alpi ricorda la Maestra Barbara Paglialunga

CalcioCittà

I cervi al Galli contro il Fregene  per continuare a sperare nella salvezza diretta

Città

Il 25 febbraio 3* trofeo Città di Ladispoli memorial Roberto Minisini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.