fbpx
Sport

Crisi Ladispoli, a Cassino un’altra sconfitta pesante

3 Condivisioni

La squadra obbligata a dicembre a tornare sul mercato

Crisi Ladispoli, a Cassino un’altra sconfitta pesante –

Peggio di cosi’ non si può. 

Sprofonda il Ladispoli, sconfitto anche a Cassino  dopo una gara che non meritava di perdere.

Ai rossoblù manca qualcosa in mezzo al campo e l’unica vittoria in campionato, a Budoni, è sintomatico di un momento di riflessioni.

Il buon lavoro d Zeoli non basta per allontanare la crisi dei risultati, frutto di lacune tecniche troppo evidenti per non fare finta di nulla.

Nel Ladispoli, probabilmente, mancano giocatori di qualità, indispensabili per recuperare una classifica deficitaria da cui uscirne subito.

Ancora presto per emettere verdetti, di questo passo diventerebbe complicato il percorso per la salvezza. 

I tifosi, delusi, in fondo nutrono fiducia sul presidente Paris, pronto a mettere mani sul mercato tra qualche settimana.

Che fosse un campionato più sofferente dello scorso anno era nelle previsioni, ma non così fragoroso da scoraggiare la tifoseria.  

Il Ladispoli visto anche a  Cassino ha dimostrato di saper esprimere un bel gioco, ma di avere delle carenze strutturali evidenti .

Ora il pensiero rivolto a domenica, battere il Lanusei per rilanciarsi e allontanare gli spettri della crisi.

Fa.No.

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Sport

Borgo Palidoro, alla scoperta di un club che ambisce a crescere

Sport

Calcio: Cerveteri due colpi da urlo, presi Di Mario e Silvagni

Sport

Cerveteri: Angelucci, il portiere giallonero tra presente e futuro

AttualitàSport

Il campione di arti marziali Sakara diventa la Befana di una casa famiglia romana

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.