fbpx
 
NotizieSalute

Covid-19, nel primo anno spesi dalla Regione Lazio 80 milioni

A beneficiarne disabili, famiglie, Comuni, distretti e ETS. Troncarelli e D’Amato: “Tra i primi atti, la distribuzione di mascherine”

Covid-19, nel primo anno spesi dalla Regione Lazio 80 milioni –

Quanto ha speso la Regione Lazio per affrontare la prima fase della pandemia di coronavirus?

A questa domanda hanno risposto dettagliatamente oggi Alessandra Troncarelli, Assessore della Regione Lazio alle Politiche sociali, Welfare, Beni Comuni e Asp e Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità.

“Durante il primo anno di emergenza epidemiologica – scrivono i due in una nota congiunga – la Regione Lazio si è tempestivamente attivata per far fronte alle difficoltà causate dalla pandemia adottando, con proprie risorse, misure straordinarie e di sostegno”.

A beneficiarne sarebbero state le persone con disabilità (7 milioni), le famiglie (20 milioni), i Comuni (34 milioni), i distretti sociosanitari (5,7 milioni) e gli ETS impegnati nell’assistenza alla cittadinanza (12 milioni).

Un totale di 80 milioni di euro

“Inoltre – aggiungono gli Assessori –, tra i primi interventi messi in atto per far fronte alla pandemia, c’è stata anche la distribuzione gratuita di mascherine agli Enti del Terzo Settore, compresi i gestori delle strutture socioassistenziali per disabili.

In totale, dal 2020 ad oggi, sono state consegnate quasi 10 milioni di mascherine, andando così a sostenere in maniera diretta e concreta chi si è trovato a vivere l’emergenza in prima linea”.

(Fonte: Aska)

Post correlati
CittàNotizieOspiti

“Sono sicura che, presto, vedremo un cerveterano alle Olimpiadi”. L’intervista all’allenatrice Loredana Ricci

CittàNotizie

Roberto Gualtieri incontra il neo eletto sindaco di Civitavecchia Marco Piendibene

CittàCronacaNotizie

Droga: 4 arresti a Cerveteri, 3 sono minorenni

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, troppo caldo: sindaco emette ordinanza di chiusura dell'asilo nido comunale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.