fbpx
Cronaca

Covid-19, le bare allineate dentro una chiesa di Bergamo

Un’immagine straziante quella riportata nel video diffuso tramite social e che sta diventando virale che fa vedere quanto sia drammatica la situazione che si vive al Nord

Covid-19, le bare allineate dentro una chiesa di Bergamo –

Decine di bare allineate una accanto all’altra, nelle chiese a Bergamo.

E’ questa l’immagine straziante diffusa tramite social e che è subito diventata virale e che rende l’idea di come sia drammatica la situazione al Nord.

Cappella del cimitero di Bergamo

⚠️COSÌ FORSE SI RENDE BENE L'IDEA⚠️Questa è la situazione di #EMERGENZA, in cui vivono in alcune zone del nostro AMATO PAESE‼Queste forti immagini arrivano dalla chiesa del cimitero di #Bergamo. Le camere mortuarie sono TUTTE PIENE, quindi hanno deciso di lasciare momentaneamente le bare nella cappella in attesa della tumulazione.COSA ASPETTIAMO A #CHIUDERETUTTO‼ Qualcuno vuole forse che l'intera NAZIONE viva la stessa situazione⁉UNA PREGHIERA PER TUTTI VOI, CHE DIO VI ACCOLGA FRA LE SUE BRACCIA.#coronavirus #inItalia #ForzaLombardia #restateacasa

Pubblicato da Paolo Daniele Martignone su Domenica 15 marzo 2020

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerenova, servizio irriguo momentaneamente interrotto

Cronaca

Maltempo: temporali e venti forti in arrivo

AttualitàCronaca

Civitavecchia, test sieriologici per la Guardia Costiera

Cronaca

Ladispoli, urla schiamazzi e vetri rotti. Sbottano i residenti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.