fbpx
Attualità

Corretto l’errore ortografico sulla lapide dei caduti di Nassirya, Grando ringrazia Mignanti

“Grazie a lui quei nomi sono tornati a splender e a essere ben visibili a tutti coloro che si fermeranno in piazza dei caduti per rendere omaggio ai nostri connazionali che hanno perso la vita in Iraq”

Corretto l’errore ortografico sulla lapide dei caduti di Nassirya, Grando ringrazia Mignanti –

Lo scorso 12 novembre in occasione dell’anniversario della strage in cui 12 Carabinieri, 5 militari dell’Esercito, un cooperatore internazionale e un regista persero la vita in Iraq, nonostante il conflitto fosse ufficialmente finito da sei mesi e i nostri connazionali fossero lì per portare la Pace, il Sindaco Grando aveva manifestato la necessità di un restauro della lapide e soprattutto aveva fatto sua la richiesta della vedova di uno dei caduti che già nel 2004 aveva segnalato che uno dei cognomi incisi era sbagliato.

Corretto l'errore ortografico sulla lapide dei caduti di Nassirya, Grando ringrazia Mignanti
Corretto l’errore ortografico sulla lapide dei caduti di Nassirya, Grando ringrazia Mignanti

“Una segnalazione caduta nel vuoto per anni, fino a quando – sottolinea il sindaco  Grando – lo scorso novembre un artigiano locale si è offerto di porre fine a questa situazione, offrendosi di riparare anche i danni fatti del tempo e dalle intemperie.

Grazie al marmista Andrea Mignanti, che si è messo a disposizione gratuitamente, quei nomi sono tornati a splendere e ad essere ben visibili a tutti coloro che si fermeranno in piazza dei Caduti per rendere omaggio ai nostri connazionali che hanno perso la vita in Iraq.”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

A Civitavecchia il Concorso Premio Arte Santa Fermina

AttualitàCittà

Cerveteri, Gubetti: ''Grande partecipazione per il consolidamento della quercia numero uno''

AttualitàCittà

Scomparsa di Paolo De Caro, Loddo: "Ci mancherà l'uomo e l'artista"

AttualitàItaliaMarketing DigitaleNotizieStoria

Roma-Tokyo, i 100 anni della prima trasvolata celebrati col supporto del Video LEDWALL

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?