fbpx
Notizie

Coronavirus, quasi 2000 guariti oggi. 610 i decessi

I dati aggiornati dell’emergenza sanitaria in atto in Italia forniti dalla Protezione Civile

Coronavirus, quasi 2000 guariti oggi. 610 i decessi

Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento sono 143.626 le persone risultate positive al virus in Italia. Anche oggi le guarigioni hanno raggiunto un numero importante.

Risultano attualmente positivi 96.877. Oggi 1.615 persone lo sono in più rispetto a ieri.

I guariti oggi sono 1.979 rispetto a ieri, in totale sono 28.470.

Le persone decedute oggi sono 610. I decessi in totale sono 18.279.

Conferenza stampa del 9 Aprile 2020 ore 18

🔴 Facciamo il punto della situazione sulle attività messe in campo per fronteggiare l'emergenza Coronavirus con il Capo Dipartimento Borrelli. Segui la diretta 👇

Gepostet von Dipartimento Protezione Civile am Donnerstag, 9. April 2020

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Incidente a catena in direzione Roma Centro. Aurelia in tilt

Notizie

Rientro, rallentamenti su A12 e statale Aurelia

Notizie

Coronavirus, scendono sotto i 40mila i positivi in Italia

CronacaNotizie

Fiumicino, movida: chiusi tre locali per mancato rispetto norme sul distanziamento

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.