fbpx
Notizie

Coronavirus, “Nel Lazio trend in frenata”

83 Condivisioni

L’assessore D’Amato: “Non dobbiamo mollare la guardia. Quanto sta accadendo ora è il frutto delle scelte prese quattordici giorni fa”

Coronavirus, “Nel Lazio trend in frenata” – la nota dell’assessore regionale alla sanità:

Le misure messe in atto per contrastare il virus stanno dando i risultati sperati. Da alcuni giorni nel Lazio registriamo un trend in frenata.

Non dobbiamo mollare la guardia e ricordarci che quanto sta accadendo ora è il frutto delle scelte prese quattordici giorni fa. I dati confermano una minore incidenza a Roma e una maggiore incidenza nelle aree esterne, provinciali, dove hanno pesato i casi relativi alle case di riposo.

Il sistema sanitario regionale ha fatto uno sforzo straordinario. Abbiamo 5 Covid Hospital e oggi si è aperto il Covid Center al Campus Bio-medico. È una battaglia che si vince sul territorio.

Quando saranno validati i test che stiamo sperimentando, allo Spallanzani e a Tor Vergata, li inizieremo perché pensiamo possano portare beneficio per capire come si è diffuso il virus, e quindi prendere le misure necessarie.

Alessio D’Amato – assessore alla sanità

83 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Civitavecchia: trovato con 200 grammi di coca, 34enne in manette

Notizie

Ladispoli: rami spezzati a causa del forte vento, intervento della Prociv

Notizie

"Anagrafe Ladispoli, non si può aspettare 3 mesi per un appuntamento"

Notizie

Cerveteri, la vicepreside: "A Giammaria riconosciute 22 ore di sostegno"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.