fbpx
 
Notizie

Coronavirus: nel Lazio salgono i decessi e record di guariti, per D’Amato “la zona gialla non è scontata”

Stabile il rapporto tra positivi e i tamponi, calano i ricoveri e salgono le terapie intensive

Coronavirus: nel Lazio salgono i decessi e record di guariti, per D’Amato “la zona gialla non è scontata” –

Salgono i decessi nelle ultime 24 ore nella Regione Lazio. A fare il bilancio della situazione è l’assessore alla sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Casi positivi (+328), 80 i decessi (+21) e +550 guariti. Salgono i decessi e record dei guariti. Stabile il rapporto tra positivi e tamponi, calano i ricoveri (-10) e salgono le terapie intensive (+10)”.

“Lo scenario di trasmissione del virus – ha spiegato D’Amato – è stabile”. Ma attenzione: “La zona gialla non è scontata, dipende dal rigore dei comportamenti”.

LA SITUAZIONE ASL PER ASL

Nella Asl Roma 1 sono 549 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinquantacinque sono ricoveri. Si registrano quindici decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 507 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventicinque i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano ventuno decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 249 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 88 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 477 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 242 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie.

Nelle province si registrano 754 casi e sono sedici i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 244 i nuovi casi e si tratta di un caso di rientro dalla Lombardia e casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 73, 76 e 83 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 343 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 71 e 96 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 88 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi di 57, 78, 80, 81, 83, 85, 85, 85 e 93 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 79 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 93 anni con patologie

Post correlati
Notizie

Maltempo, nelle prossime ore previste forti piogge e vento

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

CittàNotizie

Cerveteri: oggi l'ultimo saluto a "Terzo"

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, la Polizia sospende licenza e chiude un bar per 10 giorni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.