fbpx
Notizie

Coronavirus Lazio, D’Amato: “certificato medico scolastico necessario dopo assenza per malattia superiore a 3 giorni”

13 Condivisioni

La nota dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato in materia di certificato medico scolastico

Coronavirus Lazio, D’Amato: “certificato medico scolastico necessario dopo assenza per malattia superiore a 3 giorni” –

Così in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato in materia di certificato medico scolastico: “Il certificato medico scolastico è necessario dopo assenza per malattia superiore a 3 giorni per la riammissione nei servizi educativi/scuole dell’infanzia attestante l’assenza di malattie infettive o diffusive e l’idoneità al reinserimento nella comunità scolastica e per assenza per malattia superiore ai 5 giorni per gli studenti che frequentano la scuola dell’obbligo e la scuola secondaria di secondo grado. In entrambi i casi le assenze, rispettivamente superiori a 3 o 5 giorni, dovute a motivi diversi da malattia, potranno essere preventivamente comunicate dalla famiglia alla scuola che, solo in questo caso, non dovrà richiedere il certificato per la riammissione.”

13 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, Grando: «Nessuna zona rossa, ma non escludo nulla»

Notizie

Ladispoli, gli studenti contro la riduzione dei posti in sala lettura

Notizie

Coronavirus: 16 casi a Ladispoli e a Cerveteri, un morto ad Anguillara

Notizie

Ladispoli, i commercianti scendono in piazza contro il Dpcm

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.