fbpx
Notizie

Coronavirus, al San Camillo sabotate le apparecchiature per i test

Il laboratorio doveva partire nella giornata di oggi. L’assessore regionale D’Amato: “Un fatto gravissimo che ci indigna”

Coronavirus, al San Camillo sabotate le apparecchiature per i test –

Sabotaggio delle apparecchiature del laboratorio per i test covid-19 al San Camillo che doveva partire oggi.

“Un fatto gravissimo che ci indigna”, ha commentato l’assessore regionale alla Sanità, D’Amato.

“Apprendo dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera San Camillo che questa notte è stato sabotato il laboratorio per il test del covid19 che doveva essere attivo da oggi”.

“È stata presentata denuncia ai carabinieri, i colpevoli dovranno essere puniti”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Operazione "Mare Sicuro 2021": il bilancio della Guardia Costiera nel Lazio

Notizie

Coronavirus: 3 nuovi positivi e 2 guariti a Ladispoli, 9 positivi e 3 guariti a Cerveteri

Notizie

Santa Marinella: parte la pulizia di tombini e caditoie

Notizie

Cerveteri: "cancellata" l'opera di riqualificazione del Belvedere

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.