fbpx
Notizie

Conte non si è lasciato intrappolare dal Senato

Conte non si è lasciato intrappolare dal Senato

di Francesco Maria Provenzano

Da questa crisi escono un vincitore e uno sconfitto, il primo è Matteo Renzi e il secondo è il Capitano padano Salvini. Il senatore toscano ha in mano sia il PD che la maggioranza dei gruppi parlamentari e in questo contesto, ha relegato Zingaretti ad un angolo diventando una comparsa.

Nel suo intervento in Aula il premier Conte con il suo discorso dai toni duri contro Salvini mentre verso l’Europa ha avuto toni morbidi e attenzione. Certo dalle sue parole si comprende che potrebbe porre la sua candidatura a un governo Conte bis, o in alternativa potrebbe essere  nominato a commissario europeo.

Intanto il presidente del Consiglio Conte è salito al Quirinale per rassegnare le sue dimissioni.

Dal Quirinale trapela la posizione che il Capo dello Stato non avallerà nessun accordicchio o governi brevi, ma su questo sarà intransigente, perchè Mattarella vuole la formazione di un governo stabile per evitare sia l’aumento dell’Iva e sia per non sforare i vincoli economici europei, se questo diventerà impossibile non resta che lo scioglimento delle Camere.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cambio al vertice del CESIVA

Notizie

Omicidio Vannini, spuntano nuove registrazioni

Notizie

Meteo, domani previste intense precipitazioni

Notizie

Finisce in un fosso sulla Colombo, perde la vita 28enne

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?