fbpx
 
 
AttualitàInformasaluteNotizieSalute

Come rendere potabile l’acqua del pozzo? Quanto costa? Come si fa?

Daniele Posa (tecnico e titolare di Global Water Solution) spiega come orientarsi nel settore della purificazione dell’acqua proveniente da un pozzo e come berla in tutta sicurezza

Come rendere potabile l’acqua del pozzo? Ma soprattutto, è davvero possibile? E conviene?

Ci siamo rivolti a Daniele Posa (tecnico e titolare di Global Water Solution) per avere qualche risposta a queste domande.

Come rendere potabile l’acqua del pozzo

Rendere potabile l’acqua del pozzo è un investimento intelligente

“Vero è che non solo è possibile rendere potabile l’acqua del pozzo” – spiega Daniele Posa, oltre vent’anni di esperienza nel settore potabilizzazione e purificazione dell’acqua – “Ma chi ha la fortuna di abitare fuori città ha la possibilità di risolvere un sacco di problemi e abbattere costi inutili con un investimento intelligente. Potrà dire addio alle pesanti confezioni di acqua in bottiglie di plastica da comprare ogni settimana al supermercato. E in più potrà bere un’acqua veramente sicura. Ma non solo questo: la stessa acqua potrà essere utilizzata con grande sicurezza anche per cucinare, l’igiene personale, per gli animali e le piante”.

Cosa deve fare chi vuole verificare se l’acqua del proprio pozzo è potabile?

“Tutto inizia con un test della qualità della tua acqua” – spiega Daniele Posa – “Se il test rivela che l’acqua non è potabile, allora bisogna attivare un laboratorio autorizzato affinché svolga delle analisi complete per conoscere le caratteristiche chimico-fisiche e microbiologiche dell’acqua. Dobbiamo sapere con esattezza se le acque contenute da pozzi, serbatoi idrici e cisterne contengono batteri o virus, metalli pesanti o altre sostanze in soluzione, perché è assolutamente necessario eliminarli completamente ed impedire future nuove contaminazioni.

Gli agenti inquinanti più comuni nei pozzi sono:

  • Calcio e manganese
  • Arsenico
  • Batteri (come la famigerata Legionella)
  • Nitrati
  • Fluoruri
  • Ferro e altri metalli pesanti

“Prima di rivolgersi ad un laboratorio privato per le analisi, noi di Global Water Solution” – spiega Daniele – “consigliamo di contattare uno dei nostri tecnici specializzati perché garantiamo a tutti i cittadini della Regione Lazio un sopralluogo completamente gratuito e senza impegno in cui eseguiamo un primo test per comprendere la natura del problema che riguarda la tua acqua oppure la rete. Ogni problema ha la sua soluzione!”

Leggi l’articolo completo qui: Come rendere potabile l’acqua del pozzo? Quanto costa? Come si fa?

Per approfondire

Segui il blog di Daniele Posa sul blog.

Per mettersi in contatto con Global Water Solution (ecco i contatti) è possibile anche seguirli sui social (pagina facebook, pagina instagram).

Altri articoli sullo stesso argomento

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Guidonia, incidente tra due auto: grave un bambino di tre anni

NotizieSalute

Influenza, nel Lazio un piano di vaccinazione capillare con il Pnrr

CittàNotiziepolitica

Politiche sociali, il candidato sindaco Moscherini incontra i cittadini

CittàNotizie

La campagna contro le "truffe agli anziani" della Polizia di Stato fa tappa a Santa Marinella

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.