fbpx
CronacaNotizie

Civitavecchia, sequestrati 544 prodotti in ghisa per fallace indicazione di origine

L’operazione dei funzionali dell’agenzia Dogane e Monopoli

La nota dell’agenzie dogane e monopoli:

Civitavecchia, sequestrati 544 prodotti in ghisa

Civitavecchia, sequestrati 544 prodotti in ghisa
Civitavecchia, sequestrati 544 prodotti in ghisa

Nell’ambito di una vasta attività tesa alla protezione del Made in Italy, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Civitavecchia hanno sequestrato 544 prodotti in ghisa, costituiti da 294 parti di scala a chiocciola e 250 coperchi di cestino gettacarte, per fallace indicazione di origine. Sulla merce sono stati riscontrati nomi di fantasia in italiano, senza alcuna indicazione precisa ed evidente sull’origine o provenienza estera della stessa.

Gli articoli, stoccati all’interno di un container proveniente dalla Cina, erano destinati ad un imprenditore della provincia di Viterbo. A carico dell’importatore è stata presentata una notizia di reato per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus, 481 nuovi contagi e 10 morti in Italia

Notizie

Cento milioni per i porti di Civitavecchia e Fiumicino, Califano: "Procedere celermente"

Notizie

Coronavirus, oggi 37 nuovi casi nel Lazio

Notizie

Coronavirus, 0 nuovi casi nella Asl RM4

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.