fbpx
Cittàpolitica

Civitavecchia, m5s contro la pace fiscale

Per i grillini sono stati aiutati i grandi evasori

Nello scorso Consiglio comunale è stata approvato il regolamento per
la rottamazione delle cartelle esattoriali. Come M5S avevamo chiesto
il passaggio immediato dell’atto in capigruppo, per poter dare il
nostro contributo ad un provvedimento che presenta aspetti
controversi. Nonostante i proclami di dialogo da parte del Sindaco, ci
è stato negato il diritto di iniziativa come consiglieri e abbiamo
preferito abbandonare l’aula piuttosto che votare contrari.
Ma, esattamente, cosa é stato votato?
Un regolamento sulla definizione agevolata frettoloso che va a
beneficio soprattutto dei grandi evasori, che ora potranno pagare in
tante comode rate e senza sanzioni, in sfregio di coloro che hanno
sempre pagato regolarmente. Il provvedimento infatti, oltre ad
azzerare le sanzioni, concede a chi deve pagare oltre 10.000€ uno
slittamento della scadenza al 31 dicembre 2019 per pagare in unica
soluzione oppure addirittura la possibilità di pagare in ben 14 rate
fino a settembre 2021. I piccoli debitori, che sono la maggioranza dei
cittadini in difficoltà, avranno un beneficio minore: per importi fino
a 1000€ è possibile pagare in appena tre rate!
Ma siamo sicuri che le casse del Comune, in costante anticipazione di
tesoreria, beneficeranno di tanta magnanimità nei confronti di chi ha
chiesto al neo Sindaco di adottare rapidamente la definizione
agevolata? Questa valutazione doveva essere ragionata con i
consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione, in conferenza dei
capigruppo per prevenire danni economici all’Ente e pertanto meno
servizi a tutti i cittadini.
Il comune di Civitavecchia sotto la guida del M5S aveva già aderito
alla prima definizione agevolata prevista dall’art. 6 ter del D.L.
193/2016 sia per agevolare i piccoli debitori sia per poter migliorare
la riscossione del Comune. Pertanto non si è approvato nulla di nuovo,
di certo l’amministrazione 5 stelle avrebbe riproposto il
provvedimento in maniera più equa a beneficio della maggioranza dei
cittadini che hanno difficoltà a pagare, a differenza dei grandi
evasori.

Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Un fine settimana ricco di appuntamenti a Cerveteri

CittàNotizie

Manziana, caso di scabbia alle elementari, ma nessun allarme

CittàNotizie

"Il 27 Ottobre andate a donare", l'appello del presidente Avis Lazio

CittàNotizie

“EcoArt: dallo scarto all’opera”, la conferenza di domani 20 Ottobre

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?