fbpx
Notizie

Civitavecchia, la Fondazione dona i fondi per il concerto di Natale e Capodanno alla Caritas e alla comunità di Sant’Egidio

2 Condivisioni

Il presidente della Fondazione Cariciv, Gabriella Sarracco: “Avremo la possibilità di aiutare persone per l’acquisto di alimenti”

Civitavecchia, la Fondazione dona i fondi per il concerto di Natale e Capodanno alla Caritas e alla comunità di Sant'Egidio
Civitavecchia, la Fondazione dona i fondi per il concerto di Natale e Capodanno alla Caritas e alla comunità di Sant’Egidio

Civitavecchia, la Fondazione dona i fondi per il concerto di Natale e Capodanno alla Caritas e alla comunità di Sant’Egidio –

I fondi per i concerti di Natale e di Capodanno della Fondazione Cariciv saranno destinati ai cittadini in difficoltà economica attraverso buoni spesa. Ad annunciarlo il presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco: “I nostri concerti sono ormai una tradizione per il territorio, ma era impossibile realizzarli in presenza”.

“Avremmo potuto realizzare eventi in streaming ma, insieme al Consiglio di Amministrazione che ringrazio, abbiamo optato per una scelta diversa in favore delle famiglie in difficoltà. Attraverso la Caritas Diocesana e la Comunità di Sant’Egidio avremo la possibilità di aiutare persone per l’acquisto di alimenti”.

Il gesto è stato apprezzato dal Vescovo di Civitavecchia Gianrico Ruzza: “Esprimo gratitudine per questa iniziativa che è un’altra goccia che ci aiuta ad arginare questa situazione davvero complessa. Abbiamo purtroppo la sensazione che la situazione a livello di nuovi poveri possa peggiorare”.

“Grazie a iniziative come queste, grazie all’8 per mille e agli aiuti dei privati stiamo cercando di dare risposte in questo momento di difficoltà generale”.

“Questa iniziativa della Fondazione Cariciv ha un grande valore simbolico. Sostituire un momento di divertimento come può essere un concerto con un aiuto vero alle persone in difficoltà. La pandemia ci ha riportato ai valori simbolici, come quello dell’essenzialità”.

Presente alla conferenza stampa il vicedirettore Stefania Milioni che ha sottolineato: “Il grande lavoro fatto dai volontari per rispondere a questa emergenza senza precedenti”.

“Come Comunità di Sant’Egidio non possiamo che ringraziare la Fondazione Cariciv per questo gesto che darà molta speranza a tante famiglie” ha dichiarato Salvatore Di Gruso.
Soddisfatti il direttore generale della Fondazione Cariciv Andrea Bargiacchi, il vicepresidente Valentino Carluccio e il direttore della Caritas Enzo Ferraccioli presenti alla conferenza stampa.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus: aumentano i casi, diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive

Notizie

Coronavirus: altri 10 casi a Ladispoli e 4 a Cerveteri. Morta 90enne di una Rsa di Santa Marinella

Notizie

Cerveteri, Pascucci a Ciogli: "Mi insegni lui come si fa"

Notizie

"Nessuna chiusura per il deposito Cotral tra Tolfa e Allumiere"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.