fbpx
 
 
CittàCronacaNotizie

Civitavecchia, fermato per un controllo stradale: aveva 1,5 kg di hashish

Il comportamento dell’uomo ha insospettito i poliziotti che hanno rinvenuto due panetti a bordo dell’auto e oltre 1,3 kg di droga in casa

Civitavecchia, fermato per un controllo stradale: aveva 1,5 kg di hashish –

Aveva con sé ben 1,5 kg di hashish ed è subito stato arrestato un 51enne romano dalla Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia.

Il fatto è avvenuto ieri, quando, durante un fermo per un controllo di routine è stato fermato l’uomo a bordo della sua auto.

Il comportamento del fermato, nervoso e agitato, ha insospettito i poliziotti che hanno deciso di procedere ad una più accurata verifica.

All’interno del veicolo, abilmente occultata venivano rinvenuti due “panetti” di hashish.

Gli agenti hanno così deciso di estendere i controlli presso l’abitazione dell’uomo a Roma, rinvenendo il resto della droga: oltre 1,3 kg di hashish, e tutto il materiale utile al confezionamento.

I poliziotti hanno inoltre sequestrato all’uomo 4.000 euro, suddivisi in banconote di vario taglio, provento dell’illecita attività di spaccio.

Al termine dell’attività di Polizia Giudiziaria, C.D. veniva dichiarato in arresto e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Post correlati
CittàCronaca

Lotta alla spaccio di sostanze stupefacenti: arrestate 12 persone in flagranza di reato

Cittàpolitica

Convento e chiesa dell'Immacolata a S. Severa, Settanni (FdI): "Una battaglia dura condotta nell'ignavia dell'amministrazione"

CittàCronaca

Civitavecchia, A.N.S.I. e CRI insieme per il corso di manovre salvavita pediatriche

Cittàpolitica

"Sanità e territorio, quale futuro per Ladispoli?". Domani l'incontro organizzato dalla coalizione che sostiene Silvia Marongiu

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.