fbpx
 
AttualitàCittà

A Civitavecchia e sul litorale gli auguri di buone feste si fanno con “Postaonline”

Il nuovo servizio consente di inviare gli auguri di buone feste in digitale e vengono poi recapitati dai portalettere in forma cartacea. La classica “letterina” di Natale diventa così un modo semplice e veloce per mantenere viva la tradizione, stimolare i più piccoli alla lettura e creare un “ponte generazionale” tra i giovani e i propri nonni

A Civitavecchia e sul litorale gli auguri di buone feste si fanno con “Postaonline” –

Civitavecchia auguri feste Postaonline

È disponibile anche a Civitavecchia e Litorale romano il nuovo servizio “Postaonline che consente di inviare gli auguri di buone feste o le classiche “letterine” di Natale direttamente da pc o smartphone e di farle recapitare dal portalettere in formato cartaceo.

A Civitavecchia e sul litorale gli auguri di buone feste si fanno con “Postaonline”

Un servizio che mette a disposizione dei cittadini la possibilità di coniugare innovazione e tradizione e che in questo particolare periodo di festività può essere utilizzato in modo inclusivo soprattutto per creare un “ponte generazionale” con i nonni o per stimolare i bambini al piacere della lettura.

Per utilizzare il servizio attivo 24 ore su 24 e disponibile anche per invii multipli in Italia e all’estero è sufficiente registrarsi, accedere dal sito poste.it (https://www.poste.it/spedizione-posta-online.html) o dall’app “Ufficio Postale”, compilare la lettera, inserire l’indirizzo del destinatario e pagare in modo sicuro con carta di credito (circuiti VISA e Mastercard), Postepay o con Conto BancoPosta. Poste Italiane si occuperà della stampa, dell’imbustamento e della consegna al destinatario.

Con questa iniziativa Poste Italiane conferma inoltre l’attenzione alle politiche di sostenibilità ambientale attraverso l’uso di carta certificata FSC (Forest Stewardship Council) e di cellulosa trasparente per le finestre delle buste delle raccomandate e delle lettere, permettendo il riciclo completo dell’intera spedizione e riducendo fortemente l’impronta ambientale.

Post correlati
CittàCronaca

Domenica al museo: ingresso gratuito al Museo Nazionale Cerite e alla Necropoli della Banditaccia

CittàCronaca

Cerveteri, ciclista investito sulla Settevene Palo

CittàCultura

Sagra del Carciofo romanesco: tariffe ferme al 2019

Città

Il Vescovo Ruzza: “Accogliere chi è solo per difendere la vita”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.