fbpx
 
CittàCronaca

Civitavecchia, arrestato 35enne con oltre 850 grammi di hashish

Trovato in possesso di oltre 850 grammi di hashish, 35enne arrestato dalla Polizia di Stato poiché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, nell’ambito di mirati servizi volti al contrasto dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nella mattinata del 28 ottobre, hanno arrestato un 35enne civitavecchiese gravemente indiziato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Poco dopo le 11, gli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria procedevano al controllo del 35enne che veniva trovato in possesso di 869,44 gr. di hashish, suddiviso in panetti, e un bilancino di precisione.

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Civitavecchia, dopo la convalida dell’arresto, ha applicato all’indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Ad ogni modo l’indagato è da ritenere presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Post correlati
AttualitàCronaca

Civitavecchia, cambio al vertice dell’11° Reggimento Trasmissioni

CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.