fbpx
CittàCopertinaEvidenzaNotizie

L’ANPI Ladispoli – Cerveteri: ”Chi ha paura della bandiera della pace? Forse Casa Pound”

Chi ha paura della bandiera della pace? – Riceviamo e pubblichiamo – Chi ha paura della bandiera della pace? Di sicuro non i cittadini rispettosi dell’articolo 11 della Costituzione Italiana. Casa Pound sì, che addirittura si è rivolta alla Prefettura con la pretesa che lo stendardo sia rimosso dalla facciata comunale dove peraltro occupa uno spazio ben separato dalle bandiere istituzionali.

Non si ha notizia di una richiesta ufficiale per la rimozione ma solo di una risposta a domanda di Casa Pound che  però millanta: “Vigileremo sin d’ora ovviamente sulla ottemperanza alla decisione del Prefetto e quindi sulla rimozione della bandiera arcobaleno dal fianco del nostro Tricolore e delle altre bandiere istituzionali”.Che faranno le ronde?

Il tutto suona come una ripicca nei confronti del Sindaco Alessio Pascucci, dichiaratamente antifascista e oppositore dell’occupazione da parte di Casa Pound del palazzo demaniale in via Napoleone III a Roma. La sezione ANPI di Ladispoli – Cerveteri esprime solidarietà al Sindaco Pascucci oggetto anche di scherno da parte dei fascistoidi di Casa Pound che, per bocca di Francesco Rossetti,  scrivono: “Il caro Sindaco Pascucci, potrebbe quindi appendere le ‘fantasie della pace’, potrebbe finanche avvolgersi completamente in esse  ma non può assolutamente esporle se non “in posizione distante e ben separata dalle bandiere istituzionali.” 

Quanto alle “fantasie della pace” suggeriamo a quelli di Casa Pound di leggere attentamente l’art. 11 della Costituzione Italiana, nata dopo la lotta di liberazione dal nazifascismo cui essi si ispirano: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà di altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo”.

La bandiera arcobaleno è un simbolo internazionale di pace. La pace appunto, nel cui nome ogni anno si fanno marce, la pace appunto che è “una condizione sociale, relazionale, politica, caratterizzata dalla presenza di condivisa armonia e contemporanea assenza di tensioni e conflitti.” La pace, bene comune, lontana dall’ideologia e dalla pratica politica di Casa Pound. 

Sezione ANPI Domenico Santi Ladispoli Cerveteri

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Torre Flavia, oltre mille firme per salvare la riserva naturale

Notizie

Cerveteri, piove in classe al Mattei: studenti furiosi

Notizie

Attese per prestazioni al poliambulatorio di Ladispoli, l'associazione culturale donna replica alla ASL RM4

Notizie

Sale a due vittime l’incidente aereo di Santa Severa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?