fbpx
 
Notizie

Cerveteri, Trasporto Pubblico: una navetta bis per gli studenti dell’Enrico Mattei

Seatour accorda il raddoppio della linea 23 nella corsa che ferma all’Istituto alle 14:10

Cerveteri, Trasporto Pubblico: una navetta bis per gli studenti dell’Enrico Mattei

La linea 23 del Trasporto Pubblico Locale del comune di Cerveteri raddoppia. Grazie alla disponibilità della Seatour, che rispondendo alla richiesta avanzata dall’Amministrazione comunale di Cerveteri congiuntamente a quella dell’Istituto Enrico Mattei, ha messo a disposizione  una seconda navetta per la corsa delle 14.10. Al fine di agevolare il rientro a casa degli studenti che utilizzano il Servizio di Trasporto Pubblico Locale,  una seconda navetta integrativa, effettuerà infatti il percorso, dalla scuola fino a Marina di Palo.

Cerveteri, Trasporto Pubblico: una navetta bis per gli studenti dell’Enrico Mattei
Cerveteri, Trasporto Pubblico: una navetta bis per gli studenti dell’Enrico Mattei

“Come ogni anno, in attesa che il plesso adotti l’orario definitivo per l’intero anno scolastico, cerchiamo di venire incontro alle necessità dei tantissimi studenti che quotidianamente utilizzano l’autobus per spostarsi da casa a scuola – ha dichiarato l’Assessora ai Trasporti Elena Gubetti – nel ringraziare la società, nella persona del Signor Vito Ferri, sempre disponibile e sensibile alle tematiche della nostra città invitiamo tutti ad usufruire del tpl per gli spostamenti scuola-lavoro e scuola-casa. Il servizio suppletivo di navetta permarrà fino al nuovo e definitivo orario degli studenti”.

“L’aggiunta di questa nuova navetta, quindi, rappresenta anche una importante misura di sicurezza per tutti i viaggiatori, non solo gli studenti – ha aggiunto Andrea Mundula, Consigliere comunale e delegato al trasporto pubblico locale – in questo modo infatti si eviterà che alle ore 14:10, orario di uscita attualmente uguale per tutti gli studenti, la navetta normale sia super affollata e dunque pericolosa. Come Amministrazione, sia nel mio ruolo di Consigliere, che con il lavoro dell’Assessorato competente, continueremo a lavorare affinché così come ora, il servizio di trasporto pubblico locale continui ad essere un importante punto di riferimento per la collettività e popolazione tutta”.

Post correlati
CittàNotizie

San Valentino, regali perfetti per lei e per lui by Lo Scrigno Ladispoli

Notizie

Ladispoli, Sagra del Carciofo: pubblicate le modalità di partecipazione

CittàNotizie

Cerveteri: caso di scabbia a scuola

CulturaMondoNotizie

Astronomia: la Cometa di Neanderthal al Perielio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.