fbpx
Città

Cerveteri, recuperata una Natrice sulla spiaggia

Guardie Ecozoofile FareAmbiente di Cerveteri: ”Vi possiamo assicurare che non vi è un serpente più innocuo di questo”

Cerveteri, recuperata una Natrice sulla spiaggia

Cerveteri, recuperata una Natrice sulla spiaggia
Cerveteri, recuperata una Natrice sulla spiaggia

“Avvistata una vipera sulla spiaggia”. A segnalarlo alcuni cittadini che hanno immediatamente avvertito le Guardie Ecozoofile FareAmbiente di Cerveteri intervenute prontamente sul posto, le quali però hanno subito chiarito che si trattava di una Natrice.

“Capita spesso di non riuscire a distinguere una vipera da una Natrice. Se sul collo vi sono macchie, allora saremo certi che non abbiamo a che fare con una vipera” hanno dichiarato le Guardie Ecozoofile.

Nonostante le misure considerevoli che potrebbero destare timore, vi possiamo assicurare che non vi è un serpente più innocuo di questo – hanno aggiunto sui social le Guardie Ecozoofile FareAmbiente di Cerveteri – Immediatamente recuperata da un agente del Nucleo Rettili, è stata subito liberata in un luogo tranquillo vicino ad un corso d’acqua dove potrà continuare a farsi il bagno indisturbata”.


Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

A Cerveteri arriva l'Escape Room

CittàNotizieSportSport e Salute

Crossfit a Cerveteri, Giancarlo Paolacci grande mattatore al Tyrsenia S.C.

AttualitàCittà

Cerveteri, Dimensione danza 2000 illumina il parco della Legnara

Città

"Il Parco Archeologico Caerite, un bel dì ci sarà?"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.