fbpx
Città

Cerveteri, raccolta alimentare per aiutare i bisognosi

L’associazione Insieme per Vivere organizzatrice dell’iniziativa

Cerveteri, raccolta alimentare per aiutare i bisognosi

“Al fianco degli invisibili per aiutarli ad emergere dal silenzio”. È un messaggio pieno di speranza quello che ieri mattina è stato lanciato dal presidente dell’associazione Insieme per Vivere Alberto D’Innocenzi, impegnato davanti al supermercato Carrefour di Cerveteri in una giornata di raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà del territorio. Scevro da ogni coinvolgimento politico, Alberto è un signore di 72anni, oggi in pensione, che dedica la sua giornata al prossimo, a chi è più solo, a chi vive in situazioni difficili, a chi a fatica, mette insieme un pranzo ed una cena

degni di tale
nome. «Viviamo in una società frenetica, legata al consumismo, all’immagine -ha raccontato – che spesso
non ci fa riflettere su quante siano le persone che vivono situazioni di grave disagio, sia economico che sociale. Da circa vent’anni, insie- me ad un grande gruppo di amici e volontari, ai quali si aggiunge la presenza fondamentale di mia moglie Margherita Lelli, la- voriamo nel territorio per offrire, nel nostro piccolo, sostegno a chi ne ha bisogno.

Molte di queste persone, spesso non san- no neanche le possibilità di aiuto di cui potrebbero usufruire. Come se fossero dei fantasmi all’interno della società. Sappia- mo benissimo che dei pacchi alimentari non cambiano la vita di chi vive situazioni difficili. Rappresenta solamente una goc- cia nell’oceano. Ciò che non faremo mai mancare però, sarà la nostra presenza. A volte, anche una parola di sostegno, una figura amica con cui parlare, raccontarsi, per tante persone è davvero importante». E a proposito della raccolta alimentare. I risultati ottenuti nella giornata di ieri sono stati positivi: raccolti oltre 50kg di pasta e diversi scatoloni carichi di pomodori pelati, scatole di legumi, biscotti, zucchero e tonno.

E l’associazione Insieme per Vivere ne approfitta

per ringraziare nuovamente la direzione del supermercato per la disponibilità con la quale ha voluto ospitare l’iniziativa. Chiunque voglia avere maggiori informa- zioni può contattare il numero 3920774096

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizieUncategorized

Fiumicino, chiusura scuola dal 24 al 27 ottobre per derattizzazione

CittàNotizieUncategorized

Furto e degrado a Campo di Mare, si cercano i responsabili

AttualitàCittà

Cerveteri, 15anni di UNESCO: venerdì a Sala Ruspoli l’ultimo appuntamento

AttualitàCittà

Cerveteri, a Sala Ruspoli un Viaggio nel mondo delle Comete

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?