fbpx
CittàNotizie

Cerveteri, Natale solidale per la Scuola Salvo D’Acquisto e la Protezione Civile

” Un piccolo aiuto per chi è più in difficoltà, ma che speriamo possa farli sentire meno soli e con un po’ di speranza in più”

Cerveteri, Natale solidale per la Scuola Salvo D’Acquisto e la Protezione Civile-

In questi giorni il Gruppo Comunale di Protezione Civile provvederà alla consegna dei generi alimentari raccolti dall’Istituto

Il cuore grande dei bambini e dei loro genitori, il cuore grande della cittadinanza di Cerveteri. Ancor più forte sotto il Natale lo spirito di solidarietà e generosità della comunità Caerite.

È stata un vero e proprio successo la raccolta di generi alimentari organizzata dalla Scuola Salvo D’Acquisto di Cerveteri in favore delle famiglie più bisognose del territorio.
In queste ore, il Gruppo Comunale di Protezione Civile coordinato dal Funzionario Renato Bisegni, provvederà a consegnare i prodotti raccolti alle famiglie indicate dai Servizi Sociali.

“Mi complimento di vero cuore con gli alunni, le famiglie e il personale docente della Scuola Salvo D’Acquisto per questa straordinaria iniziativa benefica, che davvero scalda il cuore soprattutto in questo periodo natalizio.

Allo stesso modo, ringrazio la nostra Protezione Civile, resasi disponibile ancora una volta nel prestare sostegno, personale e mezzi per un’iniziativa così importante per la nostra collettività – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – in queste ore, i Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile stanno già provvedendo alla consegna direttamente a domicilio dei pacchi alimentari.

” Un piccolo aiuto per chi è più in difficoltà, ma che speriamo possa farli sentire meno soli e con un po’ di speranza in più”.

Le famiglie, saranno contattate dai Servizi Sociali di Cerveteri e i pacchi sarà possibile ritirarli anche presso il Polo di Formazione della Protezione Civile, in Via del Lavatore snc.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Rientri dal Bangladesh, D'Amato: "Oggi 12 nuovi casi di Covid-19 a Roma"

Notizie

Fiumicino: 200 multe, tre stabilimenti chiusi e 40 attività controllate

Notizie

Morricone, Tedesco: "Civitavecchia rilancerà la sua Cittadella della Musica"

Notizie

Maccarese: assembramenti ai tavoli e niente mascherine: chiuso un locale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.