fbpx
CittàNotizie

Cerveteri, Luigi Mecucci chiede scusa al Sindaco Pascucci

38 Condivisioni

“Parole fraintese seppur sbagliate. Sono state estrapolate in modo artificioso e compromettente”

Cerveteri, Luigi Mecucci chiede scusa al Sindaco Pascucci

“L ‘AVIS di Cerveteri e il presidente Luigi Mecucci chiedono scusa al sindaco Alessio Pascucci e alla città di Cerveteri per le spiacevoli scritte apparse su Facebook.
Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze per la scomparsa del sindaco Emanuele Crestini, di Rocca di Papa. 

Il Presidente dell’AVIS di CERVETERI, Luigi MECUCCI spesso si lascia prendere dall’enfasi sui social, senza riflettere su quanto può essere facilmente frainteso a causa di un uso non proprio corretto della lingua italiana e su quanto, riguardo alle sue dichiarazioni, può creare danno all’Avis e a se stesso, sia in termini di immagine che di lustro costruiti nel tempo. Le sue parole sono state fraintese e che anche se sbagliate e da condannare, sono state appositamente estrapolate in modo artificioso e compromettente, anche alla luce delle sue sentite scuse sia al Sindaco che a tutta la comunità di Cerveteri sia da parte sua che di tutta la sua Famiglia.

Pertanto, ci teniamo a ribadire come tutte le istituzioni vanno rispettate per la funzione che rivestono e sopratutto vanno rispettate le persone, che ricoprono cariche pubbliche. Noi come Avis di Cerveteri, crediamo nel ruolo che rivestiamo in collaborazione con tutta la comunità a cui portiamo il nostro contributo in termini di valori, di educazione e di sangue. La nostra è un’associazione di aiuto e di solidarietà che si muove a prescindere del credo politico.

Invitiamo tutti i cittadini di Cerveteri a presentarsi domenica 30 giugno presso la sede Avis di Cerveteri per rendersi conto di quanto impegno concreto ci sia dietro una raccolta di sangue e, nello stesso tempo, valorizzando quanto di bello abbiamo costruito in questi anni: un punto fisso di raccolta di sangue unico nel litorale, a servizio di tutta la comunità”.

Avis Cerveteri

Qui il precedente articolo con la frase apparsa sui social, di certo poco felice, del presidente AVIS: https://baraondanews.it/frase-choc-del-presidente-avis-cerveteri-sul-sindaco-pascucci/

38 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, scontro tra due auto tra via Latina e via Taranto

Notizie

Recin, il M5S Ladispoli: "Come causare disagi ai cittadini"

AttualitàCittà

Castello di Santa Severa, venerdì concerto gratuito dell'Orchestraccia

Notizie

Sindaci del comprensorio al lavoro: “Percorsi Comuni su tutti i temi, dall’ambiente alla cultura”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?