fbpx
 
Notizie

Cerveteri: la Settevene Palo Nuova ancora una discarica a cielo aperto

Sacchi di rifiuti di vario genere, rifiuti ingombranti. Non c’è pace per il territorio che continua a essere martoriato dagli incivili

Cerveteri: la Settevene Palo Nuova ancora una discarica a cielo aperto –

Non c’è pace per il territorio che continua a essere vessato e martoriato dagli incivili che incuranti delle regole, del rispetto per l’ambiente, e degli altri (cittadini che invece differenziano e conferiscono correttamente i loro rifiuti facendo spesso i conti anche con i disagi e le lunghe attese per smaltirle).

E così anche la Settevene Palo Nuova diventa ricettacolo di rifiuti. Non solo sacchi e rifiuti vari sparsi lungo la carreggiata, lato monte, ma anche ingombranti di ogni genere.

Uno scenario di vero e proprio degrado che getta nello sconforto e nella rabbia gli automobilisti che quotidianamente percorrono la provinciale per spostarsi da e per il litorale.

E se da un lato il dito viene puntato contro chi, fino ad oggi, non ha alcun tipo di rispetto per l’ambiente che lo circonda, dall’altro lato i riflettori si accendono anche su chi dovrebbe vigilare e preoccuparsi di ripristinare lo stato dei luoghi: le istituzioni. “La domanda sorge spontanea – denuncia un cittadino – una strada così importante perché viene lasciata al degrado più totale?”.

Post correlati
Notizie

Trenitalia in sciopero domani e venerdì: possibili disagi

CittàNotizie

Santa Marinella, divieto di transito su via Valdambrini fino al 3 dicembre

CittàNotizie

Accoltellamento Civitavecchia: trovato il tunisino

CittàNotizie

Fiumicino: aveva con sé la "droga dello stupro", arrestato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.