fbpx
Notizie

Cerveteri, la Regione finanzia il presepe vivente

100 Condivisioni

Da Lazio Crea arrivano 5mila euro per il rinnovo della tradizione al Parco della Legnara

Cerveteri, la Regione finanzia il presepe vivente –

Cerveteri, la Regione finanzia il presepe vivente
Cerveteri, la Regione finanzia il presepe vivente

Cinquemila euro per contribuire alla realizzazione del presepe vivente a Cerveteri.

E’ quanto stanziato da Lazio crea Spa, società partner della Regione Lazio nelle attività tecnico amministrative e di supporto alla realizzazione del sistema informativo della Regione Lazio.

Il comune ha infatti presentato istanza per la concessione dei contributi per le iniziative da realizzare nel periodo che vanno dall’8 dicembre al 13 gennaio e nello specifico per l’iniziativa “Rievocazione del Presepe Vivente”.

Anche quest’anno, il presepe avrà luogo al Parco della Leganara nei giorni 28 – 29 dicembre e 5-6 gennaio, grazie all’impegno della parrocchia Santa Maria Maggiore che ormai da decenni organizza l’evento con la collaborazione della cittadinanza che volontariamente presta la sua opera

di Armando Valente

100 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Tevere, rimosse 150 tonnellate di rifiuti

Notizie

Cerveteri, Assobalneari: "Pronti ad accogliere i bagnanti"

AttualitàNotizie

L'Italia verso le riaperture. Le novità del nuovo Decreto Legge

Notizie

Omicidio Vannini, mamma Marina: "72 mesi senza Marco, una ferita che non guarisce mai"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.