fbpx
Attualità

Cerveteri, in Piazza Risorgimento la mostra “Animali Fantastici”

Appuntamento tra scienza ed arte all’interno della Balconata di Piazza Risorgimento

Cerveteri, in Piazza Risorgimento la mostra “Animali Fantastici” – Arte e scienza si uniscono. Merito di Graziano Ottaviani, artista naturalista, e Pamela Baiocchi, Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri nonché Divulgatrice Scientifica dell’Associazione Nautilus Discovery.

Appuntamento tra scienza ed arte all’interno della Balconata di Piazza Risorgimento
Cerveteri, in Piazza Risorgimento la mostra “Animali Fantastici”

La balconata di Piazza Risorgimento, nel cuore del Centro Storico di Cerveteri è infatti pronta ad ospitare la mostra di pittura e scultura naturalistica “Animali Fantastici”, una accurata esposizione accompagnata da un approfondimento didattico che condurrà il pubblico alla scoperta delle specie animali più rare, a tratti misteriose o estinte.

L’iniziativa si inserisce nella ricca offerta culturale e formativa che la Delegata Baiocchi sta portando avanti sempre a titolo gratuito all’interno dei locali del Comune di Cerveteri e che dall’inizio del 2019 la sta vedendo promotrice e organizzatrice di laboratori e corsi formativi di divulgazione scientifica per bambini.

L’appuntamento è da venerdì 6 fino a domenica 8 dicembre. L’ingresso alla mostra è gratuito ed è visitabile dalle ore 10:00 alle ore 18:30.

“Graziano Ottaviani è da sempre una figura fondamentale per gli appuntamenti di divulgazione scientifica che dal mese di gennaio sto organizzando nei locali del Comune di Cerveteri – ha dichiarato la Delegata Pamela Baiocchi – la mostra che proponiamo nella Balconata di Piazza Risorgimento è un vero e proprio viaggio nel mondo degli animali. Con le opere di Graziano, uniremo l’arte alla conoscenza di animali fantastici, che probabilmente, se non quasi certamente, abbiamo avuto modo di vedere solamente nei film in TV: dalle chimere agli squali, fino ai Dinosauri, estinti da millenni ma che nascondono ancora oggi un fascino ed una storia immensa”.

“Trasformeremo nei giorni della mostra i locali di Piazza Risorgimento in una vera e propria finestra sul mondo della scienza, della natura, della storia degli animali – ha aggiunto la Delegata Pamela Baiocchi – ovviamente l’iniziativa è come sempre ad ingresso gratuito ed auspico sin da ora che possa riscontrare ampio successo e partecipazione da parte delle famiglie della nostra città, già sempre estremamente attente ed interessate agli incontri di divulgazione scientifica che vengono proposti con una frequenza sempre maggiore”.

Oltre alle normali visite è possibile prenotare delle vere e proprie lezioni per gruppi di bambini ed ovviamente adulti. Per ogni informazione, contattare la Delegata Pamela Baiocchi al numero 3701291611

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCronaca

Coronavirus, da domani a Roma sospese le procedure concorsuali

AttualitàCronaca

Coronavirus, sospese le uscite didattiche e i viaggi d'istruzione

Attualità

Coronavirus, il premier Conte: "Il comitato operativo pronto a valutare nuove misure"

AttualitàCronaca

Coronavirus, seconda vittima in Italia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?