CittàNotizie

Cerveteri, il Sindaco Pascucci nuovo Presidente dell’Associazione Beni italiani Patrimonio Unesco

71 Condivisioni

Subentra a Giacomo Bassi. Pascucci dal 2014 ricopriva il ruolo di Vicepresidente

Cerveteri, il Sindaco Pascucci nuovo Presidente dell’Associazione Beni italiani Patrimonio Unesco

Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, è il nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale Beni Italiani Patrimonio UNESCO.

Subentra a Giacomo Bassi, dimessosi in quanto al termine del suo secondo mandato da Sindaco di San Gimignano. Pascucci dal 4 luglio 2014 ricopriva già la carica di Vicepresidente dell’Associazione, riconfermato nel 2018 come Vicepresidente Vicario.

“Quando nel 2014 divenni Vicepresidente stavamo festeggiando un anniversario importante per la nostra città, ovvero il decennale dall’ingresso nell’UNESCO. Oggi, a cinque anni di distanza, mentre siamo pronti a celebrare i 15anni, mi onoro di ricoprire la carica più alta all’interno della prestigiosa Associazione, quello di Presidente. Un ruolo di straordinaria importanza per una città come Cerveteri che negli ultimi anni ha fatto un lavoro inimmaginabile per la valorizzazione e la tutela del Patrimonio Artistico, Storico e Archeologico – ha dichiarato Alessio Pascucci, neo Presidente dell’Associazione – con l’occasione voglio fare un ringraziamento al Presidente uscente Giacomo Bassi per il prezioso lavoro svolto in questi anni”.

In autunno si svolgeranno le elezioni del Consiglio Direttivo dell’Associazione e in quell’occasione si definirà il nuovo Presidente.

“Così come fatto nella mia esperienza da Vicepresidente, sin da ora mi metto a disposizione di tutti per lavorare sulla promozione e la tutela dei Beni Unesco Italiani, perché come dissi cinque anni fa, ancora oggi possiamo dimostrare che con la Cultura si può rilanciare l’economia del nostro Paese”.

71 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Il premio giornalistico Piersanti Mattarella dedicato a Marco Vannini

Notizie

Provoca incidente e fugge, ritrovato in un'officina

Notizie

Roma, la Tangenziale Est verso l'abbattimento

Notizie

Fiumicino, notte tra le fiamme nella zona nord

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista